Minturno: Nastro Rosa 2020 – Minturno – Comunicato stampa dell’Assessorato alla Cultura

Il Paese delle meraviglie a Minturno


“Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale – comunicano il Sindaco Gerardo Stefanelli e l’Assessore alla Cultura Immacolata Nuzzo – ha aderito alla campagna della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), giunta ormai alla XXVIII edizione.”  A due anni dal Protocollo di Intesa tra l’ANCI e la LILT, con l’auspicio di un consolidamento dei rapporti tra i Comuni e le Associazioni territoriali della LILT, la campagna si connoterà come “Comuni in Rosa con LILT”. Per questo, in pieno convincimento di quanto è stato proposto, Minturno apre la campagna “Nastro Rosa 2020”, illuminando di rosa il Palazzo Comunale per tutto il mese di ottobre.

In questo mese di campagna è fondamentale, come ribadisce il dott. Sergio Parrocchia, Direttore Sanitario dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina, affidarsi ai percorsi istituzionali della ASL, rappresentati dagli Screening e dalle Breast Unit. Questi percorsi garantiscono una vera e propria presa in carico delle donne colpite da tumore con una sopravvivenza maggiore del 20%. Tutti uniti, quindi, in questa battaglia sociale per la vita con a capo il dott. Giorgio Casati, Direttore Generale della ASL di Latina: enti, associazioni, comunità e cittadini – insieme – nella consapevolezza che la prevenzione si conferma l’arma migliore e la possibilità più semplice per allontanare le malattie e ridurre il tasso di mortalità.

Continua inoltre la “catena rosa”, che unisce idealmente i Comuni della provincia di Latina, iniziata nel 2016 a Roccagorga, poi passata a Terracina nel 2017, nel 2018 a Minturno, nel 2019 a Sermoneta e quest’anno ad Aprilia, sempre più convinti, le istituzioni e gli enti Locali, che dal cancro al seno si guarisce attraverso la diagnosi precoce.

Altre concrete iniziative, insieme alle associazioni locali, saranno attivate dall’Amministrazione Comunale di Minturno.

le3cshop.com