Minturno: Sabato 21 maggio “Merenda nell’oliveta” a Pulcherini

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Riscoprire il piacere delle attività all’aperto ed alimentare una coscienza civica del bene
pubblico e dell’impatto delle nostre azioni sui cambiamenti climatici in atto. Questi gli obiettivi della
“Merenda nell’oliveta”, iniziativa alla scoperta degli oli del territorio, promossa dall’Amministrazione
Civica di Minturno e dall’Associazione Città dell’Olio (alla quale ha aderito il Comune del Sud
Pontino) ed in programma sabato 21 maggio nella Frazione collinare di Pulcherini.
Appuntamento alle ore 8,30, presso l’uliveto di via Bracchi, con i laboratori didattici
“Educhiamo alla natura”, riservati ai bimbi dell’Asilo Nido “Polline”. L’attenzione sarà catturata poi,
alle 16,30, presso l’Azienda agricola “Mastandrea”, dalla passeggiata negli uliveti a cura di
Celestino Buonamano e Marco Del Bene. Seguiranno l’incontro sul tema “Olio in cattedra”, con gli
studenti dell’Istituto Comprensivo “Antonio Sebastiani” di Minturno, la degustazione degli oli
classificati e la guida all’assaggio consapevole, curata dagli esperti del Capol – Centro Assaggiatori
Produzioni Olivicole Latina.
L’appuntamento all’aria aperta si concluderà con la premiazione dei vincitori del Concorso
“L’olio delle colline a Minturno”, coordinato da Luigi Centauri, Presidente del Capol. Un
ringraziamento, per la collaborazione, va allo staff comunale, alla Cooperativa Osiride di Cellole
(Caserta), che gestisce l’Asilo Nido; ai proprietari dei terreni, che ospitano le varie iniziative.

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/