Minturno: Si è svolta la settima edizione della festa natalizia organizzata dalla comunità militante Minturnese con il direttivo cittadino ed il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia.

Le3cshop

Nonostante il freddo ed un tempo sicuramente non dei migliori, si è svolta la settima edizione della festa natalizia organizzata dalla comunità militante Minturnese con il direttivo cittadino ed il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia.
“Questa tradizione che portiamo avanti da 7 anni è la rappresentazione plastica che dove vi è una volontà, vi è una strada -dichiara Marco Moccia ideatore di Natale Tricolore- la nostra iniziativa solidale ha come unico obiettivo quello di donare un sorriso alle famiglie minturnesi in difficoltà. Da 7 anni in pieno spirito sociale e patriota cerchiamo di essere un riferimento per tante famiglie abbandonate dallo stato e dalle ultime amministrazioni, fedeli al motto << io ho quel che ho donato>> proviamo ad infondere negli ultimi un senso di riscatto che li porti a modificare la propria situazione. 
Concludendo voglio ringraziare il titolare del Bar L’arte del caffè di Scauri, Raffaele Sensale e tutto lo staff, per averci ospitato il terzo anno consecutivo allestendo in maniera impeccabile il locale nonostante le mille complicazioni dettate da questa situazione pandemica.”
“Complimenti a Marco, alla comunità militante ed al direttivo per la riuscitissima organizzazione della settima edizione del Natale Tricolore- commenta il coordinatore cittadino di FdI Minturno Vincenzo Fedele- personalmente è la seconda volta che partecipo a questa iniziativa, fin dall’inizio sono rimasto colpito dall’umiltà delle famiglie minturnesi e dall’aria natalizia che si respira durante questo evento. Un’atmosfera bellissima, sociale, solidale e popolare come recita la locandina dell’evento, che ci sprona ad essere sempre più riferimento per la nostra comunità con un occhio di riguardo agli ultimi. “