Minturno: Stefanelli, “Basta con il degrado all’ex Sieci, via i camper abusivi”

Novità guardaci online in diretta!

Il capogruppo di Minturno Cambia, Gerardo Stefanelli, pone l’accento sull’ordine e la sicurezza nel Comune di Minturno, dove in questi giorni si sta assistendo a occupazioni indebite di suolo pubblico da parte di camper nell’area ex Sieci.
“Il primo atto del sindaco Graziano è stato quello di creare un’area per i camperisti dietro l’ex Sieci, nonostante l’opposizione si fosse opposta a questa decisione. La zona non è servita da bagni pubblici, né dall’allaccio di corrente elettrica o di acqua potabile. Non esiste nemmeno una regolamentazione di quell’area. Lo spettacolo che si pone sotto gli occhi è davvero indecente. Si sono accampati abusivamente alcuni camperisti, che non pagano nemmeno la tassa di sosta. Il tutto nel pieno centro cittadino. Ci chiediamo: è possibile che sia l’assessore ai lavori pubblici, sempre così solerte a monitorare il territorio, che il comandante dei vigili urbani non intervengano per sincerarsi della situazione? Si tratta dell’ennesimo provvedimento incompiuto di questa amministrazione, che si è occupata soltanto di stendere la breccia sul terreno. A un anno e mezzo non si è saputo nulla e questi sono i risultati visibili da tutti. E meno male che in quell’area è stata organizzata l’Arena Sieci, con gli spettacoli estivi, che doveva rivalutare quel luogo. Sollecitiamo il sindaco Graziano a sanare il degrado imperante”.