Minturno:Sostituzione della condotta idrica ancora 6 mesi di lavori per la via per Castelforte.

Questo il messaggio del sindaco Gerardo Stefanelli alla cittadinanza su i lavori di sistemazione del sistema idrico.

Negli ultimi 4 anni sono stati investiti circa 10
milioni di euro a favore del sistema idrico del terriorio comunale attraverso

  • il collegamento con l’acquedotto di Cellole, che ha aumentato la disponibilità di risorsa idrica di circa 150 litri/secondo;
  • la sostituzione totale di circa 15 km di condotte idriche nel terriorio cittadino, che hanno permesso un recupero di 60 litri al secondo ( recuperando il 25% di dispersione idrica).
    Interventi importanti che hanno apportato, e apporteranno ancora di più, notevoli miglioramenti ma che comportano anche disagi per cittadini, turisti, e utenti del sistema viario comunale.
    Ad esempio la via per Castelforte sarà interessata ancora per almeno 6 mesi da importanti lavori inerenti la rete idrica.
    Nello specifico nei mesi scorsi si è proceduto al posizionamento di una nuova condotta distributrice con ‘bonifica’ di circa 200 allacci, mentre nei prossimi mesi verrà posizionata una nuova condotta adduttrice che collegherà il serbatoio di S.Marco con quello di Genzano e poi de Le Tore.
    Con queste nuove condotte sarà possibile ‘distribuire’ la risorsa idrica proveniente dalla Campania, a tutto il territorio comunale.
    Ci scusiamo con tutti per i disagi arrecati.