Mons. Di Donna, neo Vescovo di Acerra.

I.T.E. Tallini Castelforte

Mons. Antonio Di Donna, neo Vescovo di Acerra.
Mons. Antonio Di Donna, neo Vescovo di Acerra.

Il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, saluta la nomina di mons. Antonio Di Donna a nuovo Vescovo di Acerra. «A nome mio personale e dell’intera Città invio a S.E. mons. Antonio Di Donna, nuovo Vescovo di Acerra, un calorosissimo benvenuto nella nostra comunità e un augurio di buon lavoro per il Suo alto incarico pastorale.

Colgo l’occasione per rinnovare a Lui ed all’intera Chiesa acerrana l’attenzione e la vicinanza dell’istituzione che rappresento. Sono certo che mons. Di Donna saprà illuminare la nostra comunità con la Sua forza spirituale e l’umanità, attuando la Sua missione di responsabilità ed impegno con la stessa intelligenza, dedizione e vivacità pastorale con cui è stato Vescovo Ausiliare di Napoli. Rivolgo un deferente saluto anche a mons. Giovanni Rinaldi, per anni una fondamentale guida spirituale per tutti noi acerrani. La Sua presenza e le Sue preghiere hanno dato conforto alla vita della città. Acerra, con l’intera diocesi, ha sempre trovato nelle Sue parole un sapiente momento di fede e di verità. Gli acerrani Lo ringraziano per quanto ha fatto per loro e gli augurano ogni bene, avendo sempre nel cuore e nella memoria la Sua figura di Pastore e di Amico nella Fede».

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo