MSG CAMPANO-FORMIA 4-1

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Termina con una pesante sconfitta l’ amarissimo campionato del Formia. Già retrocessa, la formazione tirrenica ha subito un duro poker dal Monte San Giovanni Campano, che ha comunque preso forma solamente nelle fasi finali del match, con il Formia già costretto a rimanere in dieci per via dell’ espulsione di De Meo e dopo che, nel primo tempo, i biancazzurri hanno mancato alcune importanti chances per andare al pareggio.

I locali hanno trovato rapidamente il vantaggio con Cretaro, che ha sfruttato un errore della retroguardia formiana per mettere in rete da pochi passi. Nel corso della prima frazione, i formiani hanno avuto almeno tre occasioni per arrivare al pareggio, prima con una doppia chance di Mariniello e De Meo, che hanno entrambi messo di poco a lato, e sul finire della frazione con Magrelli, che in area avversaria a colpo sicuro ha mandato il pallone sul palo.

Nella prima parte della ripresa è arrivato il raddoppio ciociaro con il neo entrato Piscitelli, che è scattato in posizione decisamente sospetta per arrivare a battere Cavaliere. Subito dopo l’ espulsione di De Meo, ,il Formia è rientrato in partita grazie alla segnatura di Magrelli, che ha raccolto una respinta del portiere locale su conclusione di Scipione. Nel finale, la doppietta di Mastrantoni ha gelato anche le ultime speranze del Formia di terminare nella maniera meno dolorosa un’ annata incredibile e tutta da cancellare.

MSG CAMPANO-FORMIA 4-1

MSG CAMPANO: Perna, Testa, Greganti, Rosato (42′ st Caliciotti), Matrisciano, Silvestri, Reali, Lorini (10’ st Piscitelli), Cretaro (38′ st Vitale), Mastrantoni, Venditti. A disp. Nardozzi, Nardozi, Sperduti, Paglia. All. Caldaroni.

FORMIA: Cavaliere, Valerio (20 ‘ st Paesano), Tartaglia, Volpe, De Meo, Magrelli, Scipione A., De Santis, Mariniello (30’ st Giglio), Allegretta, Petronzio. A disp.: Tomao, Trinca, Ialongo, Scipione C., Iannitti.

ARBITRO: D’ Angelo di Ascoli Piceno (Tonello-Longo)

Reti: 7’ pt Cretaro (M), 16’ st Piscitelli (M), 34’ st Magrelli (F), 38’ st, 40’ st Mastrantoni (M)

Note: giornata caldissima, espulso al 32’ st De Meo per somma di ammonizioni; ammoniti Venditti, Testa (M), De Meo, Volpe, De Santis, Mariniello (F); recupero 0’ pt, 3’ st