MSGC: La polemica sui debiti pregressi infesta le chat dei Monticiani

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Non si era mai vista una polemica così accesa  sui debiti del Comune  ma  lo scontro  a distanza tra il Consigliere Tatangelo e l’ex sindaco Veronesi lascia dubbi  sulle accuse reciproche e quindi è arrivato il momento di fare chiarezza. Il Comitato Civico Free Monte, dopo che  l’amministrazione comunale ha deciso di istituire il Registro del Contenzioso ,   ritiene indispensabile che quel registro sia di pubblica consultazione per la natura dei debiti, l’esigibilità e  la loro cronistoria  .  E’ indispensabile  evitare ulteriori  botta e risposta sulla stampa come quello avvenuto tra il consigliere di maggioranza Avv, Tatangelo Lorella e l’ex sindaco Geom.Angelo Veronesi. Polemica  dalla stampa  che di certo non ha esaltato l’affidabilità amministrativa remota, passata e presente del Comune di  Monte San Giovanni Campano. Dopo tanto clamore mediatico   diventa obbligatorio chiedere alla  protagonista  della “singolar tenzone”     se è vero che il debito contratto prima del 2011 con l’Associazione Nazionale Città dell’olio  sia stato sottoscritto  nientemeno quando era assessore all’Ambiente l’attuale sindaco pro tempore Dott.  Emiliano Cinelli.  Il Comitato Civico Free Monte non  crede  alle voci che circolano su   tutta la diatriba innescata dal consigliere Tatangelo  che servirebbe da  monito alla maggioranza dopo  la delusione per la   mancata candidatura alle elezioni provinciali. Insomma i Monticiani che sono lontani dalle beghe di palazzo vogliono sapere la verità sui debiti soprattutto dopo che   il comune vuole istituire il Registro del Contenzioso che presuppone un’attenta analisi di tutti i contenziosi. Per evitare nuovi e sterili  botta e risposta   il registro del contenzioso dovrebbe essere gestito da una commissione istituita dal Consiglio Comunale. Si toglierebbe lo spazio   ai    personalismi e ad  ulteriori attacchi politici tra  consiglieri comunali di maggioranza , nei confronti di quelli dell’opposizione e contro  i consiglieri delle  passate  amministrazioni comunali.

Comunicato Stampa

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/