NexTime Calcio – Il weekend del 14/15 Gennaio

SPORT: Mentre la Lega Pro riposa ancora, il calcio laziale ha appena girato a metà campionato nella gran parte dei gironi e si appresta ad iniziare la seconda metà di stagione.
FORMIA – CASSINO (dom h 14.30)

All’andata fu un 6-0 tanto tremendo quanto perentorio quello che l’attuale capolista del girone B inflisse alla matricola di Rosolino, che da quel momento si riassestò e disputò un girone di andata di tutto rispetto. Ora le squadre, sia come atteggiamento e ambientazione nel girone e sia in termini di qualche effettivo in rosa, sono cambiate. Unico neo di un derby che a Formia era attesissimo quello che la disputa si terrà sul neutro di Fondi. Non certo una bella notizia per i biancazzurri, costretti lontano dal proprio fortino contro la formazione più attrezzata del raggruppamento.

La sfida sarà ripresa da Telegolfo RTG con la cronaca di Giuseppe Capuano e le riprese dell’Esterna 4 di RTG.

Arbitro: Davide Faraon (Conegliano) Assistenti: Cocco (Frosinone) – Caprari (Roma 1)

ITRI – VIS ARTENA (dom h 11)

Sfida al cielo per l’undici di Palladino, ormai vera incognita ed insidia per chiunque nel girone dato la prepotente risalita in atto. L’Artena è reduce dal pari di Roccasecca e vorrà fare tutt’altra partita rispetto a quell’1-1 agguantato all’ultimo secondo nel debutto stagionale.

La sfida sarà ripresa da Telegolfo RTG con la cronaca di Giuseppe Capuano e le riprese dell’Esterna 4 di RTG.

Arbitro: Emanuele Renzullo (Torre del Greco) Assistenti: Almanza – Fratello (Latina)

ROCCASECCA TST – GAETA (dom h 11)

Giro di boa ed ecco la 4° sfida stagionale tra le due compagini, con finora due affermazioni roccaseccane ed una biancorossa. E’ sfida tra due formazioni che devono sganciarsi da una zona play-out ancora troppo vicina. Tra campionato e coppa il Roccasecca non vince da 6 gare (4 ko e 2 pari), mentre Melchionna deve ottenere una reazione dai suoi dopo un derby tutt’altro che indimenticabile.

Arbitro: Fabio Campilani (Gaeta) Assistenti: Mostafa – Laudando (Aprilia)

INS. AUSONIA – SS MICHELE E D. (dom h 11)

Il pari beffa col Theodicea ha reso ancora più impervia la scalata alla vetta occupata dall’Anagni, ma l’Ausonia può ripartire sempre in casa a patto di superare un Ss Michele e Donato che dopo il successo sul Terracina ha ottenuto appena 2 vittorie in 10 turni, accusando un rallentamento più che evidente.

La sfida sarà ripresa da Telegolfo RTG con la cronaca di Luca Masiello e le riprese dell’Esterna 3 di RTG.

Arbitro: Simone Altobelli (Frosinone) Assistenti: Parasmo (Formia) – Ngwate (Aprilia)

PONTINIA – MINTURNO (dom h 11)

Dopo non essersi presentato a Cassino, il Minturno sarebbe in teoria atteso dalla sfida in casa del Pontinia, che all’andata espugnò il Carafa per 2-0 dando inizio ad un’annata che doveva essere quella del riscatto post-retrocessione ed invece si sta rivelando forse ancora più nera.

Arbitro: Valerio Bocchini (Roma 1) Assistenti: Vanacore (Frosinone) – Aceti (Cassino)

SUIO T. CASTELFORTE – A.V. SABAUDIA (dom h 14.30)

Il Suio potrebbe dimenticare in fretta il ko contro il Terracina, ma occhio perché l’Aurora Vodice Sabaudia ha vinto l’ultima sfida del girone di andata rialzando, seppur di poco, le proprie ambizioni di evitare la retrocessione diretta per accedere quantomeno al turbillon dei play-out.

Arbitro: Davide Di Giuseppe (Frosinone) Assistenti: Franchitto – Di Mambro (Cassino)

Per la 1° Categoria, la penultima di andata mette di fronte la Don Bosco Gaeta ad uno scontro diretto delicatissimo contro l’R11 Latina, una delle 4 che fanno sentire il fiato sul collo ai padroni di casa e che vuole schiodarsi dall’ultimo, affollatissimo posto. Dopo il rinvio del derby, la Mistral rende visita alla Sa.Ma.Gor. mentre il Ss Cosma e Damiano riceve il Clembofal.

2° Categoria: è big-match tra l’Atletico Itri secondo e la schiacciasassi Piedimonte SG. Entrambe imbattute ma distanziate di 15 punti. Insomma, l’esito pare scritto ma il match è tutto da giocare. Il Marina Maranola ospita il San Lorenzo, mentre è derby tra Nuova Real Spigno e Mondo C. Formia, così come tra Spinium e Boca Itri.

La 3° Categoria inaugura il girone di ritorno col 12° turno: il Grunuovo riceve il MontiLepini, per il Penitro c’è l’insidia Real Sabaudia ed è quasi testa-coda tra Sporting S. Croce e Atl. Pontinia. Trasferte per Am. Castelforte (V. Lenola capolista) e V. Vindicio (Sp. Badino).

 

Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo