NexTime – Il weekend dell’1/2 ottobre

Le3cshop

tifo-pala-borrelliIl mese di ottobre coincide con l’inizio di tutti quei campionati che ancora non avevano preso il via. Ecco dunque che il menu del fine settimana si arricchisce improvvisamente, con la consueta agenda di presentazione che si articola in maniera sempre più corposa.

CALCIO

MONOPOLI – FONDI (domenica 2, h 16.30)

In Lega Pro, l’Unicusano Fondi andrà a Monopoli domenica pomeriggio per cercare di tornare al successo dopo 3 pareggi consecutivi (l’ultimo ottenuto a Catania per 1-1 nel recupero). I pugliesi non hanno ancora vinto tra le mura amiche, così come il Fondi non lo ha mai fatto in trasferta. Sarà gara tra due formazioni a pari punti che vogliono sfruttare la sfida diretta per insediarsi in maniera ancora più netta nella vastissima zona playoff di quest’anno. Arbitrerà il sig. Giovanni Luciano (Lamezia Terme), con la coppia di assistenti Urselli-Pacifico (Taranto).

APRILIA – ITRI (domenica 2, h 11)

La pagina di Eccellenza Lazio si apre con la trasferta dell’Itri di Palladino, che vorrà cercare la prima vittoria stagionale su un campo dove recentemente è caduto il Formia tra molte polemiche. Foti e compagni vogliono schiodarsi dall’ultimo posto in classifica ma dovranno fare attenzione ad una formazione che arriva da 2 successi di fila dopo le prime 2 sconfitte. Itri che invece, dopo l’esordio quasi vincente ad Artena, ha trovato non poche difficoltà culminate nel clamoroso finale di match interno col Morolo. Arbitro: Gilberto Gregoris (Pescara) Assistenti: Arena (Roma 1) – Elisino (Ostia Lido).

POMEZIA – FORMIA (domenica 2, h 11)

Il Formia ha iniziato ad ingranare sulla scia dell’entusiasmo, con il roboante successo sulla Lepanto in Coppa a bissare l’affermazione sul Serpentara. Gli uomini di Rosolino stanno riuscendo a raggiungere uno stato di forma interessante, ma occhio al Pomezia che ha segnato tutte e 3 le sue reti in campionato in casa, pur rimediando solo 3 punti finora frutto di un successo nell’ultima sfida tra le mura amiche. Arbitro: Marco Marchioni (Rieti) Assistenti: Giudice – Manni (Frosinone).

GAETA – SAN CESAREO (domenica 2, h 11)

Al Riciniello arriva una squadra a due facce: perfetta nei primi 180′ di campionato, ko nelle successive due gare dove non ha più trovato la via del gol. Il Gaeta dovrà però badare prima alla propria di tenuta, con la stagione che non è iniziata affatto bene con prestazioni in cui pare si sia raccolto meno di quanto meritato. Anche qui, la prima vittoria stagionale manca ai biancorossi di Melchionna. Arbitro: Valerio Bocchini (Roma 1) Assistenti: De Lorenzo – Fratello (Latina).

HERMADA – INSIEME AUSONIA (domenica 2, h 15.30)

In Promozione, dopo i due punti lasciati sostanzialmente sul dischetto in casa con l’Alatri, Mariniello e soci proveranno ad espugnare un campo sulla carta agevole. L’Hermada ha battuto, in casa, il solo Arpino cogliendo gli unici 3 punti stagionali, ma non può certo spaventare una formazione allestita per essere protagonista nella categoria. Saranno probabilmente questi campi a fare la differenza per le zone alte, dunque occhi aperti per l’Ausonia nell’intento di fare il colpo. Arbitro: Emanuele Felici (Aprilia) Assistenti: Aiossa (Aprilia) – Pignalosa (Formia).

MINTURNO – A.V. SABAUDIA (domenica 2, h 11)

Il Minturno di Stravato si deve rialzare, e la sfida del Carafa contro l’ultima della classe sembra capitare a fagiolo. L’Aurora Vodice, dopo l’esordio con pari contro il Suio, ha solo perso e potrebbe essere ancora frastornato dallo 0-7 di Arpino e dal dover disputare subito una seconda gara di fila in trasferta. Arbitro: Simone Sanseverino (Latina) Assistenti: Di Mambro – Franchitto (Cassino).

SEZZE – TERRACINA (domenica 2, h 11)

La seconda difesa del campionato ospita la prima, quella del Terracina capolista solitario che medita un primo tentativo di allungo in casa di una formazione che in due gare ha ottenuto solo 1 punto dopo un inizio perfetto. Tigrotti ancora scottati dall’eliminazione-beffa di Coppa, ma questo non dovrà essere che un ulteriore sprone per provare ad espugnare un campo che potrebbe fare la differenza. Arbitro: Francesco D’eusanio (Faenza) Assistenti: La Gorga (Aprilia) – Bianchini (Frosinone).

SS MICHELE E D. – SUIO T. CASTELFORTE (domenica 2, h 11)

I termali hanno ottenuto la prima storica vittoria in Promozione, ma Pernice vuole punti anche da San Michele, dove prima di tutto dovrà essere prolungata la serie utile di risultati. Il crescente rendimento difensivo potrà essere un bell’alleato nel corso del campionato, ma il miglior attacco di queste prime 4 giornate (13 reti segnate) è di certo la prova del nove per testare le vere potenzialità del sodalizio suiese. Arbitro: Luigi Scotto D’antuono (Roma 1) Assistenti: Picillo – Abbatecola (Cassino).

1° CATEGORIA

Inizia la corsa alla Promozione nel girone I, con la Mistral in casa dell’Atl. Bainsizza mentre la Don Bosco Gaeta esordisce tra le mura amiche col Montello. Ss Cosma e Damiano sul campo di casa contro il Montenero.

2° CATEGORIA

Dopo aver avuto il calendario modificato per ben tre volte, il girone M inizia col botto. Derby itrano tra Atl. Itri e Boca Itri, mentre il Mondo Calcio Formia andrà in casa dell’Atina. L’anticipo del sabato sarà N. Real Spigno – Esperia, così come in casa esordirà lo Spinium contro il San Lorenzo. In trasferta il Marina Maranola, a San Giovanni Incarico.

BASKET

STELLA AZZ. VT – BASKET SCAURI (domenica 2, h 18)

I delfini scauresi esordiscono nella stagione di Serie B in casa viterbese con l’intento di dare il massimo sin da subito e mostrare di aver già assimilato i dettami di coach Fabbri. Da vedere l’innesto della nuova ala Luzza, ultimo arrivato in casa Scauri. Arbitri: Carlo Posti (Marsciano) – Davide Barbieri (RM).

META FORMIA BK – PETRIANA (domenica 2, h 18)

Il Meta Formia Basketball di coach Di Rocco va ad esordire nel suo primo campionato di C Gold contro un avversario non impossibile come la Petriana. I formiani hanno disputato un precampionato tutto sommato tranquillo, culminato con la qualificazione a punteggio pieno nel girone di Coppa Lazio. Ora però ci sono i 2 punti in palio, ed esordire in casa sicuramente è uno stimolo in più. Arbitri: Eugenio Roberti (RM) – Leonardo Marcelli (RM).

BASKET SERAPO 85 – VIRTUS VELLETRI (domenica 2, h 18.30)

Si è rinforzata parecchio la Serapo Gaeta in vista del campionato di C Silver, ma ora è il momento di testare le reali opportunità di far bene nel girone B. L’esordio al PalaMarina vede il team del nuovo presidente Agricola ospitare la Virtus Velletri. Arbitri: Francesco Diamanti (Veroli) – Mattia Falamesca (Anagni).

FUTSAL

In Serie B, esordio per le fondane con il Fondi impegnato a Casoria e la Gymnastic Fondi neopromossa che affronterà in casa il Venafro.

La C1 al 2° turno offre invece il primo impegno interno nella categoria per la Vis Fondi, contro l’Albano, mentre il Minturno andrà a cercare nuovi punti contro quell’Aniene che ha segnato più di tutti nella prima gara.

Impegno in Umbria per le ragazze della Vis Fondi, che in casa dell’Angelana danno il là alla nuova stagione di Serie A Femminile. In C Femminile, atteso il riscatto del Formia 1905 che andrà a render visita al Villa Aurelia, bloccato sullo 0-0 all’esordio a Montefiascone.

HANDBALL

ACC. CONVERSANO – LUPO ROCCO GAETA (sabato 1, h 19)

Per la Lupo Rocco Gaeta c’è la trasferta di Conversano nel 2° turno di Serie A1, dopo il ko all’esordio in casa contro Benevento. Sfida complicata contro una formazione che nel 1° turno ha riposato, anche se ad inizio stagione avere più minuti nelle gambe potrebbe risultare positivo. Il campo darà il suo verdetto.

 

Luca Masiello