NUOTO: Il gaetano Antonio Pasciuto vice campione Italiano FIN

SPORT: Nuovo risultato per il nuoto master gaetano; il successo porta il nome di Antonio Pasciuto non nuovo ad imprese del genere.

Il fortissimo nuotatore gaetano, vincitore, per quattro anni di seguito, della Targa  Schmutz, nei 50 m sl, promotore della Traversata Ventotene – Gaeta “Bracciate per l’Europa” sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e Coach di quella fantastica squadra che nel 2015 portò il nome di Gaeta e della Serapo Sport Nuoto Master tra le migliori squadre Europee ai campionati Europei di Marsiglia, trascinando a suon di medaglie la nazionale italiana al terzo posto della competizione europea, si è laureato Vice Campione d’Italia ai campionati Italiani FIN.
Antonio Pasciuto, dopo aver ottenuto il titolo italiano UISP si è aggiudicato il secondo posto FIN, battendo diversi ex agonisti ed ex campioni nazionali “Non sono mai stato un agonista, ma ho il nuoto nel sangue – ha commentato Pasciuto – ad oggi sono campione italiano UISP nei 200 e 400 sl e vice campione italiano FIN nei 200 sl, il tutto in fase di carico per la preparazione agli europei master”

Da Enrico Duratorre