Omologato il manto di gioco del Riciniello

Omologazione RicinielloSPORT: La Lega Nazionale Dilettanti, con nota dello scorso 28 gennaio, recapitata in data odierna presso gli uffici del Comune di Gaeta, ha omologato il manto in erba sintetica costituente la superficie di giuoco dello stadio Riciniello di Gaeta, la notizia, attesa dalla fine del mese di gennaio, è stata accolta con estrema soddisfazione dal Sindaco Cosmo Mitrano e dall’Assessore allo Sport Luigi Ridolfi.

L’omologazione relativa al solo manto ha la durata di quattro anni, e scadrà il prossimo 24 dicembre 2019 e darà la possibilità di svolgere l’attività agonistica della Lega Nazionale Dilettanti e dell’attività del settore giovanile scolastico, nel rispetto delle misure consentite dal regolamento di categoria.

DSC_3134Attendevamo dalla fine del mese di gennaio, quando sono stati completati i lavori di posa in opera del nuovo manto sintetico, il certificato di omologazione sportiva da parte della Lega Nazionale Dilettanti – Esprime così la propria soddisfazione l’assessore allo Sport Luigi Ridolfi – Un traguardo importante che consentirà di non avere problemi per i prossimi 4 anni, visto che la certificazione avrà scadenza nel 2019 e sarà rinnovabile per i successivi, previa l’effettuazione di una corretta manutenzione. Per quanto concerne la definitiva agibilità, abbiamo dovuto far fronte negli ultimi giorni a sopravvenute esigenze, derivate da nuove disposizioni da parte dei tecnici incaricati che riguardano principalmente il rifacimento dell’intera recinzione perimetrale. Si tratterà di avere ancora un pizzico di pazienza e poi, finalmente, riavremo a disposizione un Riciniello completamente rinnovato e funzionale, restituito alla fruizione di società sportive e tifosi, fortemente penalizzati negli ultimi anni “.

Dopo l’omologazione relativa al solo manto erboso ora bisognerà aspettare l’omologazione generale dello stadio che consentirà alle società sportive di poter giocare nuovamente davanti al proprio pubblico, omologazione generale per la quale ancora non si conoscono i tempi, ma ovviamente non sarà per questa stagione sportiva che volge al termine.

DSC_6538“L‘omologazione sportiva del nuovo manto sintetico – afferma il Sindaco – costituisce  un tassello fondamentale nel percorso che ha come meta finale quella di restituire alla città il Riciniello perfettamente agibile dopo anni di forzata chiusura. I sopralluoghi effettuati dalla Lega hanno dato l’auspicato responso a conferma dell’ottimo lavoro da parte della Limonta Sport, azienda leader del settore, affidataria del bando pubblico. Ora siamo veramente in dirittura d’arrivo visto che, a breve, verranno completati gli ultimi lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, richiesti dalle competenti autorità che faranno da preludio al collaudo definitivo ed alla conseguente piena agibilità del complesso sportivo.

Sui tempi dell’omologazione generale, sia il Sindaco che l’Assessore, visti i vari rinvii e ritardi, rispetto ai termini che avevano previsto all’inizio dei lavori, questa volta non si sbilanciano su eventuali date, ma si limitano a dire che ormai i lavori sono in dirittura di arrivo.

di Enrico Duratorre

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.