OSPEDALE DI POZZUOLI, IL SINDACO: «RITARDI E PESSIMA GESTIONE. OCCORRE INTERVENIRE SUBITO».

Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli
Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli

In merito ai problemi ed ai tanti disagi che stanno patendo in questi giorni i pazienti del pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, con decine d’allettati sulle barelle, il sindaco Vincenzo Figliolia ha rilasciato la seguente dichiarazione: «La situazione che si sta registrando nell’ospedale di Pozzuoli e, in particolare, nel pronto soccorso è assurda e dimostra ancora una volta la pessima gestione organizzativa da parte della direzione generale dell’As, se ci sono malati sulle barelle, è anche per colpa dei ritardi accumulati dall’Asl Napoli 2 Nord nell’avvio dei lavori per il nuovo pronto soccorso. Abbiamo concesso due proroghe in questi ultimi anni alla direzione generale per realizzare il nuovo triage e gli spazi destinati alle emergenze perché finora non era stata in grado di realizzare i lavori. L’Asl Napoli 2 Nord ha perso solo tempo, mentre i malati sono sulle barelle. La direzione generale sembra più attenta a trovare accordi politici per trasferire la sede e gli ambulatori dell’Asl da Pozzuoli a Frattamaggiore, piuttosto che a pensare di risolvere i problemi degli utenti e dei pazienti del comprensorio flegreo-giuglianese: Una gestione amministrativa francamente discutibile dal punto di vista organizzativo, che si ripercuote su migliaia di persone. Come denunciano i cittadini in queste ore e come rilevato anche dai sindacati Cgil, Ugl e Uil in una nota ufficiale, la gestione dell’Asl Napoli 2 Nord ha acuito la gravità della situazione d’assistenza e della gestione. Chiediamo al governatore Caldoro di intervenire quanto prima».

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo