Pallamano – LA GEOTER OSPITE NELLA TANA DELLA CAPOLISTA JUNIOR FASANO

I.T.E. Tallini Castelforte

Geoter GaetaL’ultima in casa della prima. La Geoter saluta il 2014, disputando l’ultima trasferta dell’anno solare, la più impegnativa, valida per la 4° giornata di ritorno, nella tana della Junior Fasano, Campione d’Italia in carica e capolista imbattuta del girone C.

Un biglietto da visita che parla da sé, senza lasciare spazio a commenti, per la formazione guidata da coach Francesco Ancona, prima della classe a quota 30, dieci vittorie nelle dieci gare disputate (nell’ultimo turno asfaltando l’Alcamo, 22-37), miglior attacco e migliore difesa del raggruppamento, rispettivamente con 379 reti realizzate e 214 subite. Difficile non credere che l’obiettivo dei pugliesi sia di provare a riconquistare scudetto e Coppa Italia, proprio com’è accaduto in questo 2014 che stiamo per lasciarci alle spalle. Parli di Junior e pensi a una corazzata, considerando una rosa che annovera nomi come i Nazionali Vito Fovio, Umberto Giannoccaro, Pasquale Maione, e i centrali Bruno Brzic e Leonardo De Santis; il giovane pivot Vito Claudio Marino, i terzini Francesco Rubino e Paolo De Santis, il capitano Flavio Messina (reduce da un infortunio); i nuovi arrivati Martin Molineri, ala destra italo-argentina in prestito dal Fondi, Petras Raupenas, terzino sinistro lituano, ed Esteban Taurian, terzino destro Nazionale proveniente dal Benevento. Nonostante ciò, così come accadde all’andata, nonostante il risultato finale (23-33), la Geoter non soffre di alcun timore reverenziale. La vittoria conquistata sabato scorso contro il Benevento (30-29) ha rinvigorito il gruppo di Onelli, deciso a presentarsi a questo difficile appuntamento con la consapevolezza di non aver nulla da perdere e la volontà di giocarsi al meglio le proprie carte, così come ha dichiarato Daniele Ponticella: “Sappiamo sicuramente che la partita contro il Fasano sarà per noi molto impegnativa, sia dal punto di vista fisico che tecnico, perché i pugliesi rappresentano una squadra molto competitiva, basti pensare che sono ancora imbattuti. Sarà una bella sfida, perché noi ci presenteremo carichi, anche grazie alla prestazione di sabato al cospetto del Benevento, e sappiamo che possiamo quantomeno aspirare a disputare una buona prova, come nel girone d’andata. Ci teniamo molto perché è l’ultima partita dell’anno e vorremmo chiuderlo in bellezza”.

Il match, che avrà inizio alle ore 19 di sabato 20 dicembre (Amendolagine-Potenza) presso la palestra Zizzi di Fasano, sarà trasmesso in diretta streaming su www.FasanoExpo.com (http://www.youtube.com/watch?v=CAsr_EkCnCg); aggiornamenti in tempo reale anche su www.sportingclubgaeta.net e su Twitter @SCGaeta.

UNDER 20

La capolista imbattuta Gaeta Sporting Club ospiterà l’HC Fondi, nella gara valida per la 2° giornata di ritorno, domenica 21 dicembre, alle ore 11, presso la Struttura Geodetica di via Venezia, a Gaeta.