Pallavolo: Minturno novità al centro

federica cassoneContinua l’allestimento della rosa della prima squadra della pallavolo Minturno con l’approdo di una nuova centrale, si tratta della tarantina Federica Cassone, classe 1995 e alta 184 cm.
Una giovane atleta che vanta un curriculum di tutto rispetto: esordisce a soli 13 anni in serie C con la squadra in cui è cresciuta, l’Ideal Talsano, disputando poi il campionato di serie D dal 2008 al 2010 oltre a distinguersi nei campionati giovanili provinciali e regionali.
Nel 2010/2011 va in prestito al Valenzano vincendo il titolo provinciale e regionale Under 16, guadagnando così l’accesso alla finale nazionale. Nel 2011/2012 lascia la natia Puglia per giocare in serie C in Lombardia con la Yamamay Pro Patria Milano e l’anno successivo è a Brindisi dove disputa il campionato di serie C con la Manzoni.
 Le scorse due stagioni la vedono protagonista in serie B1 con il Volley San Vito nel girone D.
“Mi aspetto da questo anno molte cose positive,” dichiara la giocatrice “ho sentito parlare molto bene di questa società e so che ambisce a un bel campionato con obiettivi importanti. Per me è un onore far parte di questo progetto e spero che si possano fare grandi cose insieme. Dal mio canto, farò il massimo per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati.”

L’arrivo di Federica Cassone, che si aggiunge a quello di Marta Borghini, arricchisce le possibilità nella parte centrale della formazione del Mister Roberto Ciufo che avrà a disposizione un ulteriore innesto pescando nel vivaio.

Ufficio stampa ASD Pallavolo Minturno

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo