Paola Villa. La nostra Regione merita una scelta chiara

Senza esitazioni, parlando chiaramente di temi come la salvaguardia e valorizzazioni delle fonti economiche della nostra regione Lazio, ricostruendo un quadro devastante sulla questione sanità pubblica e proponendo cosa bisogna subito fare per far sí che tutti abbiano l’opportunità di curarsi e di curarsi nel Lazio, non affrontando “viaggi della speranza”, parlando di mare e della sua tutela perché il mare é vita, economia, fonte di lavoro, arrivando senza esitazioni a dire chiaramente che le fonti idriche di questa regione Lazio e della nostra provincia di Latina vanno protette, non sprecate, il pubblico non va sottomesso al privato.

Questa é stata la prima uscita pubblica, ed é stata proprio qui in provincia di Latina, ad Aprilia, della candidata Presidente Donatella Bianchi

Lei non le manda a dire, le cose le dice con chiarezza, con linguaggio semplice, nitido e lucido, non in politichese. Concreta, competente nei contenuti, abituata ad agire oltre che narrare, ieri ha toccato diversi temi, non avendo esitazioni neanche quando si é parlato di concorrenza sleale, laddove l’economia viene sfruttata da associazioni criminali che bloccano lo sviluppo del nostro territorio, assoggettano aziende e non permettono la tutela dei lavoratori e di tutti noi cittadini.

Dovremmo essere tutti fieri di votarla e sostenerla, tutti fieri di fare concretamente la differenza.

Pubblicità