Pc rubati in una scuola nel casertano, Santillo (M5S): “fiero della risposta dei ragazzi”

Lunedi 3 Maggio.<<Sono molto dispiaciuto per quanto avvenuto al Liceo Scientifico Statale “Segrè” di San Cipriano d’Aversa, dove alcuni malviventi hanno rubato sei computer che erano indispensabili per le attività didattiche degli studenti, soprattutto in questo particolare momento storico. Ci vuole un bel coraggio a derubare in una scuola, tempio dell’istruzione dei nostri figli. Per questo spero vivamente che le forze dell’ordine possano assicurare alla giustizia questi soggetti senza alcuna dignità. Allo stesso tempo, pur nel dispiacere, possiamo dirci fieri del messaggio di maturità espresso a mezzo social dagli studenti dello stesso Liceo, i quali hanno riservato una grande lezione di civiltà ai ladri: “Sfondare muri e rubare computer – hanno detto i ragazzi – non sarà mai sufficiente a spegnere la nostra sete di cultura, legalità e giustizia”. Bravi ragazzi, siamo fieri di voi. La cultura, lo studio e la civiltà sono l’unica arma contro il crimine e la stupidità umana.>>

Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato della Repubblica.