Il percorso di Leonardo spiegato da Clementina Gily

 

CULTURA: Tutto pronto per il 6 incontro dell’Associazione Confronti vedrà la partecipazione della prof.ssa Clementina Gily per una conferenza dal titolo “Altro sapere: Linea e sfumato in Leonardo da Vinci”

Il percorso di Leonardo offre la migliore possibilità per indagare un problema sempre attuale, il rapporto della  conoscenza umanistica – la bellezza, la verità – con il sapere scientifico e matematico. Come i Pitagorici, Leonardo costruisce la sua visione del mondo nella collaborazione intima della mente, che solo con entrambi i suoi lati sa essere originale. In Leonardo ciò si compie nell’evidenza del pensare visivo, senza richiedere anni di studio filosofico per essere chiaro: è il potere dell’immagine, mostrare.

Clementina Gily, filosofa, è stata professoressa associata di estetica all’Università Federico II dal 1975 al 2015, in cattedre di Filosofia Teoretica, Estetica ed Educazione all’ Immagine nel corsi di laurea di Filosofia e di Beni Culturali.

Oggi dirige il corso corso Augmented Teaching, con sezioni per docenti ad allievi nel Dipartimento di Ingegneria della Federico II. È una didattica complessa, disciplinare e laboratoriale (arte e computer, compresa la stampante 3D (www.oscom.unina.it).

I suoi libri fuori commercio e gli articoli di rivista sono in www.clementinagily.it; gli ultimi due volumi sono del 2014 e 16, La didattica della Bellezza.

Giornalista pubblicista, ha collaborato a “Il Mattino”, “Corriere di Napoli”, “Nord e Sud”, “Roma”; dirige il quindicinale www.giornalewolf.it, Graus editore (ISSN).

Svolge intensa attività nel curare convegni di ricerca e incontri culturali per promuovere la formazione estetica.

Appuntamento Sabato 4 Marzo ore 18 – Sala Ribaud – Formia

Comunicato Stampa

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo