Pino Maniaci al Campo Antimafia 2015

Le3cshop
Pino Maniaci
Pino Maniaci

GAETA: Lezione di giornalismo e legalità al campo antimafia 2015, ospite illustre del primo incontro, Pino Maniaci, giornalista da anni impegnato nella lotta alla mafia, tramite l’emittente Telejato, un’emittente televisiva comunitaria, fondata nel 1989 da Alberto Lo Iacono e rilevata nel 1999 da Pino Maniaci, nota principalmente per le sue campagne contro Cosa Nostra.

telejatomaniaci
Pino Maniaci al TG di Telejato

Maniaci ha portato la sua esperienza di giornalismo di denuncia, attraverso racconti e filmati, descrivendo al sua attività non come quella di un eroe, ma di un uomo normale che denuncia il malaffare, la cattiva politica e gli intrecci politico – malavitosi che inquinano il suo paese, facendolo diventare famoso più per la mafia che per la cultura e la storia, di cui la Sicilia è ricca.

La sua attività di giornalismo negli anni lo ha portato ad avere numerose denunce e diversi attentati, che però non hanno fermato il suo modo di fare televisione, attraverso un telegiornale che denuncia la mala politica, e supporta ed esalta la buona politica.

giornalismo_on_line_carta_530x400Una lezione per i ragazzi del campo, che per la prima volta si sono trovati davanti ad un giornalista che a ruota libera ha raccontato la sua storia, che si intreccia profondamente con la storia e la vita della sua terra “L’Italia ha bisogno di giornalisti missionari – afferma Maniaci – che amano il proprio paese e denunciano il malaffare”, questo il messaggio passato ai presenti

Alla fine dell’incontro il giornalista si è intrattenuto a rispondere alle domande e chiacchierare con i ragazzi, ai quali darà una dimostrazione pratica di come si fa un telegiornale, sarà infatti proprio Pino Maniaci ad aprire il TG del Campo.

di Enrico Duratorre

I commenti sono bloccati.