Ponza (LT): “Arrestato un uomo per violazione di domicilio e lesioni”.

Nella decorsa notte, in Ponza, i Carabinieri del locale Comando Stazione, traevano in arresto un cittadino romeno P.M.P. 22 enne, che per futili motivi, dopo aver sfondato il portone d’ingresso e introdottosi all’interno dell’abitazione di un connazionale, lo aggrediva con calci e pugni, minacciandolo successivamente con un coltello.
Il malcapitato, riportava contusioni ed escoriazioni in varie parti del corpo, ma l’intervento dei militari operanti consentiva di bloccare l’aggressore, evitando conseguenze peggiori alla vittima. L’arma utilizzata è stata sequestrata, mentre il prevenuto, ristretto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, fissato per domani 7 novembre 2013 presso il Tribunale di Cassino (FR).

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo