PONZA (LT) :” Controllo noleggiatori: elevate contravvenzioni per oltre 4.000 euro”

Il 20 luglio 2015, nel corso della mattinata, in Ponza (LT), in località piscine naturali, i Carabinieri della locale Motovedetta CC n711, supportati dal personale della locale Capitaneria di Porto, nel corso di servizi perlustrativi di polizia marittima, in ambito demaniale, a bordo del Battello Pneumatico CC51-46, hanno sottoposto a controllo quattro esercizi commerciali per l’attività di noleggio di attrezzature balneari.
Ai rispettivi titolari sono state elevate contravvenzioni per un importo complessivo superiore ai 4.000 euro per “inosservanza di norme sui beni pubblici”.

Nel corso dei controlli, infatti, è stata accertata l’occupazione abusiva di spazio demaniale pubblico, consistenti nell’installazione di banchetti con ombrelloni usati per l’emissione dei tagliandi di noleggio di ombrelloni, lettini e barche, nonché di idonee attrezzature e segnalazioni per la sicurezza dei bagnanti.

Nell’ambito del medesimo contesto operativo è stata, altresì, elevata una sanzione amministrativa circa 200 euro in danno di un 33enne della provincia di Grosseto, poiché sorpreso alla guida del natante di proprietà, nei pressi dell’entrata dell’area portuale, mentre navigava oltre i limiti di velocità consentita e in assenza di idonea certificazione obbligatoria di bordo.

I commenti sono bloccati.