Pozzuoli: ecco l’ecosportello al servizio dei cittadini per la raccolta dei rifiuti

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Ecosportello-1Nei giorni scorsi è stato inaugurato, presso la sede della De Vizia Transfer in Via Campana 226, l’ecosportello di servizi al cittadino che fornirà agli utenti tutte le informazioni che riguardano la raccolta differenziata dei rifiuti nella città di Pozzuoli. Lo sportello, che sarà aperto tutti i giorni negli orari 9-13 e 14-17 (il sabato solo la mattina), distribuirà anche il kit per la raccolta dei rifiuti e recepirà eventuali reclami o segnalazioni. All’inaugurazione erano presenti l’assessore all’Ambiente del Comune di Pozzuoli Franco Cammino e il responsabile di cantiere della De Vizia Francesco Caruso. «I cittadini avranno un punto di riferimento importante per le loro richieste – ha dichiarato l’assessore Cammino – Stiamo cercando in tutti i modi di migliorare il servizio di raccolta differenziata ed entro luglio completeremo il porta a porta in tutta la città. Dopo Cigliano e il Rione Artiaco, sarà la volta della zona alta di Pozzuoli, da villa Avellino fino a Via Solfatara, Via Vecchia San Gennaro, parco Bognar. A maggio la percentuale di raccolta differenziata è al 68 per cento, mentre la media annuale 2014 (gennaio-maggio) è al 67,1 per cento. Confrontando i dati del sito mysir.it, si può facilmente notare come Pozzuoli sia ai primissimi posti tra i Comuni campani medio-grandi per l’alta percentuale di raccolta differenziata, inoltre – ha aggiunto l’assessore Cammino –  grazie ai vari passi del piano di raccolta dei rifiuti con il porta a porta, leggendo i dati del mysir.it si può notare che dal 2012 (anno di insediamento dell’Amministrazione Figliolia) ad oggi c’è stato un incremento di quasi il 30 per cento in più di percentuale di differenziata, passata da 40,04 per cento del 2012 al 67,7 per cento di maggio 2014».

Ecosportello-4

le3cshop.com