Pozzuoli, iniziativa degli alunni della Quasimodo: Un cuore di cioccolato per Telethon.

Telethon-logoUn cuore di cioccolato per la ricerca Telethon. L’iniziativa è stata promossa dalla dirigente scolastica del 6° circolo didattico Quasimodo-Dicearchia, Rosa Carannante, in collaborazione con il Comune di Pozzuoli. Ieri la sede del Municipio di Via Livio al Rione Toiano ha aperto le porte agli alunni della scuola elementare, che hanno girato per gli uffici per distribuire i cuori di cioccolato in cambio di un’offerta di beneficenza. I proventi raccolti sono stati devoluti interemente a Telethon per la ricerca contro le malattie genetiche. Gli alunni della Quasimodo, accompagnati da alcuni insegnanti, sono stati poi ricevuti dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, che ha manifestato il suo apprezzamento per l’iniziativa. “Il Comune non ha avuto esitazioni a patrocinare il progetto e a consentire l’azione di beneficenza anche negli uffici comunali – ha detto il sindaco Figliolia – E devo dire che l’iniziativa ha avuto un ottimo riscontro. Fa sempre piacere vedere dei bambini che s’impegnano a favore di chi ha bisogno o di chi si prodiga, come nel caso di Telethon, per debellare malattie genetiche. Da quando lo scorso 5 dicembre è stato inaugurato nel complesso Olivetti la nuova sede Telethon di Medicina e Genetica ho notato in città, e nelle scuole in particolare, un interesse maggiore verso questo tipo di beneficenza e di questo ne vado fiero”.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo