Pozzuoli: Presidio ed educazione ambientale nell’oasi di Montenuovo.

Montenuovo-1L’oasi naturalistica di Montenuovo a Pozzuoli sarà presidiata tutti i fine settimana ed i giorni festivi dalle guardie ambientali volontarie, che la preserveranno da eventuali scarichi abusivi o atti vandalici. L’iniziativa è frutto di una convenzione firmata dall’amministrazione comunale e dal Raggruppamento Operativo Ambientale Speciale (Roas). Oltre che garantire, in modo del tutto gratuito, la vigilanza del sito, l’associazione svilupperà un percorso naturalistico con passeggiata mirata a sensibilizzare i giovani a rispettare la natura che ci circonda. Già ieri mattina, i volontari del Roas, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Franco Cammino, hanno svolto alcune simulazioni della loro attività coinvolgendo le famiglie che si sono recate in visita nell’oasi Montenuovo. “L’opera di monitoraggio dei volontari sarà senza dubbio un aiuto significativo al lavoro già svolto dalla Guardia Forestale e dai dipendenti comunali – spiega l’assessore Cammino – Ma sono ugualmente importanti le attività collaterali: i volontari, infatti, coinvolgeranno le scuole elementari e medie programmando una serie di incontri nell’oasi per educare al rispetto dell’ambiente e fornire le basilari norme di prevenzione per una corretta escursione in montagna”. Il Roas s’impegnerà a dare più visibilità al sito naturalistico con manifestazioni pubbliche e mostre permanenti, fornirà un’opera di descrizione analitica, catalogazione ed etichettatura delle specie vegetali presenti e attiverà un percorso formativo di guide del sito, coinvolgendo gli alunni delle scuole.

Montenuovo-2