Preghiera di Natale della Parrocchia Sant’Albina di Scauri

Preghiera

 

Per noi, in questa notte,

risuona l’annuncio che ha cambiato

il corso della nostra storia.

Per noi, che attraversiamo

la cupa notte di una crisi

che non accenna a finire,

per noi, che avanziamo a fatica

lungo i desolanti deserti

dell’insicurezza e dell’angoscia,

per noi, che stentiamo a distinguere

una luce che rischiari e porti speranza,

c’è una parola di gioia e di salvezza.

 

Questa terra non è abbandonata

nelle mani di poteri occulti e spietati

e le nostre esistenze non sono

condannate ad essere sballottate

dalle tempeste che si susseguono.

Tu, Gesù, che vieni povero tra i poveri,

tu, che non trovi alloggio

e hai per culla una mangiatoia,

sei la luce che squarcia

la notte oscura in cui siamo immersi.

 

Grazie a te, noi allora osiamo sperare

in un mondo nuovo che ora

non riusciamo neppure a immaginare,

grazie a te, noi troviamo il coraggio

per continuare a lottare contro tutto ciò

che devasta il nostro pianeta

e contrasta la pace

che tu sei venuto a seminare a piene mani

nelle zolle bagnate da lacrime e sangue,

per far fiorire un amore

più forte e più tenace di ogni cattiveria. ROBERTO LAURIT

Natale 2013

                                                                 Auguri, don Simone

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo