Presentato “Obiettivo Giovani”. Gennaro Romanelli nominato coordinatore.

POLITICA: Presentata questa mattina (18 febbraio n. d. r.) il gruppo politico “Obiettivo Giovani” una lista fatta esclusivamente da giovani, a sostegno della candidatura a Sindaco di Luigi Passerino alle prossime elezioni amministrative per il Comune di Gaeta.

“Noi Giovani abbiamo deciso di non delegare più ad altri le scelte che ricadono e interessano la nostra generazione – così Gennaro Romanelli coordinatore di Obiettivo Giovani – Auspico una forte partecipazione da parte dei miei concittadini che sono alla ricerca di un’identità politica. C’è spazio per loro, basta proporsi e prendere parte attiva al nostro progetto”. Il movimento giovanile prefigge di affiancare al senso critico, vero sale della democrazia, una proposta politica, un progetto ricco di idee realizzabili e che rispondano alle esigenze dei coetanei ma anche dell’intera popolazione”.

I giovani con il loro linguaggio hanno sollevato il velo su quello che è un diasagio che dura da anni e che ha portanto tanti ragazzi ad abbandonare Gaeta alla ricerca di un lavoro che possa garantuire loro un futuro; i ragazzi di “Obiettivo Giovani“, a modo loro e con il linguaggio tipico della loro generazione hanno voluto gridare a gran voce che Gaeta non può rimanere chiusa in se stessa, ma può e deve offrire opportunità alle nuove generazioni, non con le effimere promesse di un futuro incerto, ma con la creazione di volani che possano far ripartire la città

“Noi non dobbiamo regalare i pesci ma canne da pesca, e insegnare a pescare come ha detto Lorenzo Vazzana durante la conferenza stampa di oggi – così Luigi Passerino – Oggi “le canne da pesca” per Gaeta sono gli strumenti dell’economia della conoscenza, del digitale, dell’internazionalizzazione, dell’industria del tempo libero e del turismo, dell’apertura al mondo”.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo