Promozione – Formia a Pontinia per iniziare una settimana chiave

10449504_963081920442566_7862011681077751914_nSaranno 4 giorni cruciali per la stagione del Formia ed il sogno di tornare in Eccellenza dopo 2 stagioni nel baratro della Promozione.

Domenica la capolista del girone D va a Pontinia, per affrontare una formazione chiaramente motivata dalla lotta playoff e desiderosa di fare uno sgambetto alla favorita del raggruppamento.

Gli uomini di Rosolino devono dimenticare l’8-1 dell’andata, dove il Pontinia per stessa ammissione del tecnico formiano non fu vittima di un Formia che infierì ma “infierì da solo su sè stesso“. Dei 26 punti conquistati dalla formazione che questo weekend giocherà in casa, ben 18 sono arrivati tra le mura amiche dove il Pontinia ha vinto 5 gare e ottenuto 8 risultati utili in 12 impegni. Inoltre, le ultime due vittorie consecutive hanno rinfrancato l’ambiente e lo hanno rilanciato.

Il Formia in trasferta ha trovato 21 punti, arriva dal pari di Sezze a reti bianche ed è ben deciso a sbrigare al meglio questa pratica approfittando magari di Alatri-Lenola che si scontrano tra loro, per poi concentrarsi sull’operazione rimonta in Coppa Italia col Colosseum.

L’inizio, come su tutti gli altri campi, sarà posticipato di 10 minuti per disposizione del comitato regionale “a seguito dei gravi fatti di violenza che hanno riguardato alcuni direttori di gara”.

Arbitro della sfida, prevista per le 15, sarà Dario Madonia (Palermo), assistito da Marco Giudice (Frosinone) ed Alessio Corsini (Roma 1).

 

Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.