Tutto pronto per la “Traversata del Giubileo”

EDU290420160023

SPORT: Tutto pronto per la Traversata del Giubileo, una staffetta di nuoto di 70 km, fortemente voluta ed organizzata dalla Serapo Nuoto Master, che vuole ricordare tutti coloro che hanno sacrificato la loro vita in mare.

La staffetta non sarà una vera e propria gara agonistica , ma vedrà la presenza di un giudice di gara che verificherà la regolarità dei cambi, fra i vari atleti e di un cronometrista.

La partenza è prevista da Punta Stendardo, sabato alle ore 18,00 e vedrà impegnati tutti gli atleti della squadra di Nuoto Master della Serapo Sport, con la partecipazione straordinaria della Presidente della società Danila Di Ciaccio.

I nuotatori, per la prima volta si cimenteranno nel nuoto non in vasca, come sono abituati, ma affrontando la sfida delle mare aperto e delle correnti, una sfida per la quale, i ragazzi, agli ordini del loro Allenatore, Antonio Pasciuto, si sono preparati da diversi mesi.

La traversata toccherà i Comuni di Gaeta, Formia, Minturno e Sperlonga, per una staffetta che porterà i nuotatori nelle acque della Riviera di Ulisse ed avrà un momento di emozione con il lancio di una corona in ricordo di tutti gli uomini di mare che hanno perduto la vita in alto mare.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo