PROSSEDI: “Denunciata una persona per detenzione illegale di armi da guerra”

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Oggi 15 aprile 2014, in Prossedi (LT), i Carabinieri del locale Comando Stazione, a conclusione di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà per detenzione illegale di armi da guerra M.A. 55 enne della provincia di Agrigento, pensionato, responsabile della detenzione delle seguenti munizioni e parti di arma da guerra:

• una cartuccia cal. 5×56 per fucile beretta mod. ar 70/90;

• n. 4 cartucce cal. 9 parabellum;

• n. 50 cartucce cal. 9 corto per pistola beretta mod. 34;

• un caricatore per pistola beretta mod. 34, rinvenute all’interno dell’abitazione presa in locazione dal predetto in quel centro.

 

le3cshop.com