PROTEZIONE CIVILE, PERILLI (M5S LAZIO): SU NOMINA DIRETTORE ZINGARETTI VA AVANTI NONOSTANTE VATICINI

I.T.E. Tallini Castelforte

MoVimento 5 StelleGianluca Perilli, capogruppo del M5S Lazio, dichiara:

“Con sgomento ho letto che Zingaretti ha oggi presentato il direttore dell’agenzia regionale di Protezione Civile, nonostante le polemiche che si sono generate intorno alla modalità con cui è stato nominato dirigente l’ennesimo esterno. Quando pochi giorni fa abbiamo annunciato che il nome del nuovo direttore era lo stesso scritto sul documento con data certa da noi redatto la scorsa estate molti si sono divertiti a parlare di Oracolo a Cinque Stelle, attribuendoci doti divinatori. Se noi siamo Oracoli Zingaretti ricorda certi personaggi della letteratura greca antica che, nonostante i presagi e i segni divini, continuavano sulla loro strada fino ad incorrere nell’ira degli Dei. Per l’Agenzia è stato  predisposto un bando per esterni, senza passare per una valutazione delle risorse interne, si è deciso chi doveva vincerlo ed è arrivato alla presentazione odierna, segno tangibile della volontà di questa Giunta di non confrontarsi mai con le opposizioni, nemmeno a fronte di argomentate contestazioni.”