Quarta sconfitta di fila per il Meta Formia

SPORT: Un Meta Formia apparso stanco sembra non saper più vincere, ma se contro la Tiber i ragazzi di Di Rocco hanno sfoderato una prestazione di tutto rispetto mettendo in difficoltà la capolista, contro l’Alfa Omega sono incappati in un’altra giornata no, subendo una sconfitta per 72 – 59

Ad Ostia è maturata la quarta sconfitta consecutiva per il team di coach Di Rocco, che ha giocato due quarti cercando di rimanere in scia ai padroni di casa per poi cedere nel terzo quarto, una frazione da dimenticare nella quale gli ospiti hanno realizzato solo 9 punti a dispetto dei 21 dei padroni di casa.

Rodriguez e compagni, che già nel post partita contro la Tiber erano apparsi piuttosto sfiduciati, hanno assolutamente necessità di tirare il fiato, il cammino fatto fin’ora è stato eccellente per una neo promossa, ma ora è il momento di resettare tutto quello fatto fin qui e dimostrare le reali potenzialità di un gruppo che da anni è al vertice del basket dilettantistico prima come grande protagonista in Serie C Silver e quest’anno come matricola terribile nel campionato di Serie C Gold, campionato nel quale i ragazzi formiani si sono ritagliati uno spazio da grandi protagonisti.

Sabato al Pala Maranola arriva l’Aprilia, altra squadra ostica che segue in classifica proprio i formiani e reduce dalla vittoria contro la Pallacanestro Lazio Riano, sarà l’occasione giusta per il team di Coach Di Rocco per dimostrare che il Meta Formia vuole essere ancora protagonista in questo campionato.

Alfa Omega – Meta Formia 72-59

Parziali:(20-23)(15-11)(21-9)(16-16)

Alfa Omega: Di Pasquale 22, Manzo 11, Cardi 2, Troiano 9, Pappalardo 14, Sementelli, Di Pietro 9, Lucibello 1, Vitale 4, Brichese, Zanchelli. Coach:Andrea Sardo

Meta Formia: Carida15, Di Rocco 3, Rodriguez 17, Porfido 10, Odone 3, Sorrentino 6, Violo 3, Gattesco 3, Massaro, Carboni. Coach:Gianni Di Rocco

Arbitri:Fornaro di Roma e Zambotto di Rieti.

di Enrico Duratorre

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo