“Sotto raffiche d’inverno” uno sguardo al passato per non dimenticare …..

edu290720160004

CULTURA: “Come sotto raffiche d’inverno” di Alessandro Izzi, è un piccolo volume che raccoglie nove storie ambientate in un piccolo borgo durante e dopo il secondo conflitto mondiale; si tratta di nove epifanie sull’orrore della guerra, di nove sguardi sulla Storia dall’altezza di un paesino che il giovane scrittore gaetano ha modellato proprio sulla sua città, Gaeta, pur senza mai nominarla.

La pubblicazione del volume nasce a ridosso della vittoria da parte dell’autore del premio nazionale “Giovane Holden” che, giunto alla sua decima edizione, il concorso mette a confronto ogni anno almeno millecinquecento autori provenienti da tutta la penisola e oltre.

edu290720160001A parlare del libro due relatori d’eccezione, Giovanni Spagnoletti dell’Università di Tor Vergata di Roma e Sabina Mitrano, autrice della post fazione del libro e fine storica del territorio.

È questa la prima di quella che si spera una lunga serie di eventi culturali non specificatamente cinematografici che prendono posto nella bellissima cornice della nuova piccola sala del Cinema Ariston, una realtà nata appositamente per ospitare eventi culturali, convegni o incontri di varia natura.

edu290720160015Appuntamewnto, quindi, venerdì 7 ottobre, ore 18,00, presso la sala Blu del cinema Teatro Ariston di Gaeta per la presentazione del volume “Come seme sotto raffiche d’inverno” di Alessandro Izzi.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo