Riqualificazione del quartiere Serapo-Fontania, il Comune di Gaeta partecipa al bando per la realizzazione del terzo stralcio

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Ultimare l’opera di riqualificazione del quartiere Serapo-Fontania, per il rilancio delle potenzialità economico-turistiche e l’affermazione di migliori condizioni di vivibilità cittadina. È questo l’obiettivo della partecipazione del Comune di Gaeta al bando pubblicato dall’Astral s.p.a. per “manifestazioni d’interesse rivolta ai comuni, per beneficiare dei finanziamenti stanziati dalla Regione Lazio per interventi a carattere locale”, deliberata dalla Giunta Comunale e approvata oggi all’unanimità dal Consiglio Comunale. 

Dopo la realizzazione dei primi due stralci, conclusi nel 2017, il progetto concerne il completamento del terzo tratto di strada, che interessa la parte centrale di via Fontania (orientativamente da Gneo Fonteo al Pozzo del diavolo). Gli interventi di ristrutturazione previsti riguarderanno la viabilità pedonale e delle sottoreti, il miglioramento dell’arredo urbano e l’accessibilità degli spazi pubblici mediante l’eliminazione delle barriere architettoniche. 

I costi di realizzazione dei lavori sono stati stimati in € 500.000,00, con una richiesta di finanziamento, già dichiarata ammissibile, di € 495.000,00 ed un cofinanziamento per € 5.000,00 da parte del Comune.

«L’Amministrazione comunale – ha spiegato il Sindaco, Cristian Leccese – ha attivato da tempo delle iniziative volte al miglioramento e alla riqualificazione del quartiere Serapo-Fontania, soprattutto in relazione alla sua forte vocazione economico-turistica. Appare, dunque necessario e opportuno concludere l’intervento programmato da tempo che ha visto realizzare i primi due stralci, considerando che via Fontania costituisce un’arteria importante di collegamento tra centro e viabilità regionale, poiché rappresenta l’ingresso alla Città provenendo dalla direzione Roma lungo la Statale Flacca. La strada, quindi, riveste una rilevanza strategica per l’intera circolazione comprensoriale, tanto che prima di divenire comunale nacque come via di comunicazione provinciale. Si tratta di un restyling che donerà un nuovo volto ad una delle aree più belle di Gaeta, a forte valenza turistica, e permetterà un rilancio delle potenzialità economico-imprenditoriali, oltre all’affermazione di migliori condizioni di vivibilità cittadina. In questo modo, proseguirà l’opera di riqualificazione, valorizzazione e di rigenerazione urbana che abbiamo già avviato, attraverso progettualità che possano rilanciare il nostro territorio e proiettarlo sempre di più verso la crescita e lo sviluppo socioeconomico». 

«Continua l’opera dell’Amministrazione Leccese – aggiunge l’Assessore ai Lavori pubblici, Simone Petruccelli – nel riuscire a intercettare fondi di finanziamento che puntano alla valorizzazione della Città. Il restyling di via Fontania è stato già dichiarato ammissibile al finanziamento da parte di Astral s.p.a. a riprova dell’ottima progettualità presentata. Sono soddisfatto per l’approvazione delle delibere all’unanimità, segnale importante in ottica di una proficua condivisione, anche in chiave futura, degli interventi da porre in essere per la valorizzazione del nostro territorio».

Il Consiglio Comunale ha inoltre approvato i seguenti punti all’ordine del giorno:

–     Ratifica deliberazione della Giunta Comunale n°188 del 10/10/2022 ad oggetto: “Variazione al bilancio di previsione finanziario 2022/2024 esercizio finanziario 2022 (art. 175 – comma 4 – del Decreto Legislativo n°267/2000) Consultazione amministrative e referendarie del 12 giugno 2022”.

–      Ratifica della Deliberazione di Giunta Comunale n°179 del 19/09/2022, avente ad oggetto: Variazione d’urgenza al bilancio di previsione finanziario 2022/2024 esercizio finanziario 2022 (art.175 – comma 4, del Decreto Legislativo n°267/2000). Fondo Nazionale per le politiche sociali.

–     Deliberazione di Giunta Comunale n°175 del 19/09/2022 – ratifica variazione d’urgenza al bilancio di previsione 2022/2024 ex art.175, comma 4 TUEL – Accesso al fondo per la compensazione dei prezzi dei materiali più significativi – articolo 1-septies del D.L. n. 73/2021, convertito nella L. 106/2021 e s.m.i..

–    Deliberazione di Giunta Comunale n°172 del 09/09/2022 – Approvazione aggiornamento programma triennale OO.PP. 2022/2024 (DUP 2022/2024) e ratifica contestuale variazione d’urgenza al bilancio di previsione 2022/2024 ex art.175, comma 4 TUEL” – “Pinacoteca di Arte Contemporanea “Antonio Sapone”.

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/