Sabato e domenica tornano a rivivere i Vicoli di Traetto.

I.T.E. Tallini Castelforte

dsc_2127

CULTURA: Tutto pronto per l’attesissima terza edizione de “I Vicoli de Traetto raccontano…Storie di Via”, manifestazione che avrà luogo nel cuore del borgo medioevale di Minturno, suggestivo comune del Sud Pontino,  il 10 e 11 Dicembre 2016.

L’evento, che prenderà il via alle ore 17.00 del 10 Dicembre e si protrarrà per l’intera giornata dell’11, renderà protagonisti indiscussi i suggestivi vicoli del centro storico di Minturno e il borgo medioevale si animerà di luci, colori e profumi del passato. Visite guidate, mostra fotografica, presentazione di antichi sentieri dei colli minturnesi, esposizioni di manufatti artigianali ed antiche arti, spettacoli folkloristici, giochi e gare popolari, degustazioni enogastronomiche, tombolata, laboratori per bambini e tanto altro ancora, caratterizzeranno l’intero evento.

dsc_2097Il sottotitolo “Storie di Via” è stato scelto in questa edizione per celebrare l’anno Europeo dei Cammini che rievoca, inevitabilmente, la figura viandante di San Francesco, patrono d’Italia, il cui culto si intreccia alla cultura popolare locale in maniera forte e sentita. Non è, quindi, un caso che il ricavato dell’intera manifestazione, sarà devoluto proprio alla Chiesa di San Francesco, sita nel centro storico.

Sempre nell’ottica di celebrare i cammini e promossa dall’Associazione Way, ci sarà la presentazione fotografica di vecchi sentieri tracciati tra i colli minturnesi che avrà luogo sabato 10 alle 18.30 nella sala consiliare; nello stesso luogo, verrà inaugurata una mostra fotografica su Minturno e dintorni che rimarrà visitabile fino all’8 Gennaio 2017.

Le visite guidate, a cura dell’Associazione Culturale Lestrigonia, avranno luogo domenica 11 dalle ore 15 e toccheranno edifici di interesse storico, artistico e culturale del centro storico. L’appuntamento è alle ore 14.45 davanti al Castello Baronale di Minturno.

dsc_2085Il gruppo di musica popolare “I Malerva” allieterà la serata del 10 Dicembre in piazza Fatima (detta piazza della Madonnina) dalle ore 21.30. La domenica sera, invece, sarà dedicata a giochi e gare popolari aperte a chiunque voglia partecipare: un modo goliardico per condividere insieme i passatempi dei nostri avi.

dsc_2090La sinergia nata da qualche anno ormai tra persone ed associazioni del territorio, acquista maggior vigore in questa occasione coinvolgendo i residenti del centro storico che apriranno le proprie cantine per ospitare gli espositori e gli artigiani. La forza del progetto sta nella condivisione di un unico obiettivo: rivalorizzare il territorio minturnese mettendo in risalto non solo le bellezze paesaggistiche ma anche quelle storiche, artistiche, culturali e dell’enogastronomia locale.

Comunicato Stampa

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo