Santi Cosma e Damiano: comunicato stampa

Proseguono le iniziative messe in cantiere in questo anno per ricordare il 70° anniversario della Liberazione. Quella imminente riguarda la presentazione del libro “I Santi Cosma e Damiano non indossarono la camicia nera“. Il titolo è tratto da un articolo dell’epoca apparso sul quotidiano Il Messaggero a firma di Nino Longobardi.

Il libro contiene una serie di testimonianze volte a raccontare l’Antifascismo, la Resistenza in Provincia di Littoria (Latina), Frosinone, ed a Santi Cosma e Damiano. La prefazione è stata effettuata dall’On. Gianfranco Schietroma con note introduttive del Preside Prof. Giacomo De Luca, già sindaco del Comune di Mignano Monte Lungo, e del Prof. Amato Polidoro, Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Leon Battista Alberti di Marina di Minturno. L’insieme delle testimonianze, raccolte dall’Avv. Cosmo Damiano Pontecorvo, raccontano dalla voce di alcuni protagonisti dell’epoca le emozioni ed i sentimenti a caldo legati a quei nove mesi d’inverno che videro intere popolazioni inermi protagoniste loro malgrado di eventi molto più grandi, soccombere sotto il fuoco amico e nemico che si contendeva la conquista di spazi necessari ad arrivare a Roma. Tra gli autori delle testimonianze si ricordano, oltre ai prefatori già indicati, l’On. Franco Assante, il defunto Mons. Francesco Borrelli, il Sen. Erasmo Magliozzi, il Prof. Alessandro Petruccelli, il dott. Mattia Tipaldi, ed altri. Nel libro, inoltre, vengono anche riportate testimonianze relative alle vittime delle Fosse Ardeatine originarie delle nostre province. Tale evento si svolgerà mercoledì 30 aprile alle ore 09,30 presso l’Auditorium Comunale “Medaglia d’Oro al Valor Civile” di Santi Cosma e Damiano alla presenza, oltre che dei Sindaci dei Comuni del martirologio del Cassinate, anche degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Guido Rossi”, di Santi Cosma  e Damiano. Interverranno, oltre ad alcuni autori viventi delle testimonianze riportate nel libro, il Sindaco Vincenzo Di Siena, l’Assessore alla Cultura, Vincenzo Petruccelli, che insieme con l’Avvocato Pontecorvo ha organizzato l’evento, il Prof. Giuseppe Tamburrano, Presidente della Fondazione Nenni di Roma, il Prof. Luigi Cardi, storico, ed il Preside Antonio Di Fazio. La manifestazione sarà poi ripetuta nel pomeriggio presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Marina di Minturno con gli stessi ospiti ed alla presenza degli studenti di questa scuola. “Si tratta di un’altra iniziativa che abbiamo messo in campo in occasione di questo avvenimento storico di cui ancora è vivo il ricordo ed il sentimento nel nostro paese. Entro la fine di maggio ci sarà anche una cerimonia ufficiale a ricordo che siamo in procinto di organizzare e di cui stiamo aspettando alcune conferme per definire la data. Intanto commemoriamo insieme questo pezzo di storia attraverso le storie riportate dall’Avv. Pontecorvo, che raccontano per bocca dei protagonisti lo stato d’animo all’indomani della liberazione”.

Appuntamento, quindi, per mercoledì 30 aprile 2014 presso l’Auditorium Comunale alle ore 09,00.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo