Santi Cosma e Damiano: I VV.F inervengono in località Cerri Aprano a causa di un cavo pericolosamente sospeso sulla Strada Provinciale Ausente.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


La squadra 9A dei Vigili del Fuoco di Castelforte è intervenuta nel pomeriggio di ieri in località Cerri Aprano a seguito di una segnalazione riguardo un cavo del telefono sospeso sul manto stradale, ostacolando il passaggio delle autovetture. Giunti sul posto, i VV.F, infatti, notavano un cavo sospeso perpendicolarmente  al tratto di strada, strappato verosimilmente dai pali di sostegno e che di fatto impediva il transito agli automezzi.  Pertanto si è reso necessario come prima azione  da parte del personale della squadra 9A, il sollevamento del cavo stesso che è stato poi adagiato a cavallo del mezzo a loro in dotazione fino alle ore 20.00 circa consentendo  cosi, sebbene a fasi alterne, il ripristino della circolazione fino alla consecutiva messa in sicurezza. Per il momento ancora non ci sono dati certi, circa le cause che hanno concorso allo strappo del cavo dai pali di sostegno, ma fra le varie ipotesi, la piu accreditata è quella che un Tir in transito lungo la Strada provinciale Ausente,  abbia potuto urtare il cavo telefonico strappandolo ai pali di fissaggio  e che il conducente non si sia nemmeno fermato.  Presenti i Carabinieri di Castelforte  che nei prossimi giorni secondo quanto scaturirà dalle operazioni di rito, assegneranno le responsabilità di quanto accaduto.

di Andrea Conte

le3cshop.com