SANTUARIO SANTISSIMA ANNUNZIATA – GAETA CONCERTO DI CANTI MARIANI SERATA PRO REGINA APOSTOLORUM SABATO 31 MAGGIO ORE 18:30

Pubblicità

A Gaeta presentato questa mattina presso il Bar La Villa il concerto di canti mariani in programma sabato prossimo 31 Maggio alle 18:30 presso il Santuario della Santissima Annunziata a Gaeta promosso dall’Associazione Vento di Terra in collaborazione con l’Arcidiocesi di Gaeta, l’Ipab Santissima Annunziata, la Fondazione Alzaia e il patrocinio del Comune di Gaeta.

Presenti la consigliera dell’Ipab Santissima Annunziata Fulvia Frallicciardi che ha illustrato lo scopo della raccolta fondi ad offerta libera; infatti, il ricavato della serata sarà devoluto all’acquisto dei mobili per la casa di accoglienza Regina Apostolorum per mamme con minori in difficoltà di prossima apertura.

Circa un mese fa l’Arcivescovo S.E. Mons. Fabio Bernardo D’Onorio e il Presidente ff. dell’Ipab Santissima Annunziata Piero Bianchi hanno firmato la convenzione per la casa famiglia Regina Apostolorum, incantevole struttura a strapiombo sul mare collegata alla Chiesa e all’Oratorio San Francesco già residenza dell’ Arcivescovo Emerito Mons. Pier Luigi Mazzoni.

La consigliera ha precisato: “Di solito l’Ipab viene identificata a Gaeta con i servizi a favore degli anziani ma dopo la fusione tra le quattro Ipab sono cresciute le diverse attività culturali e sociali promosse in particolare rivolgendosi ad altre fasce di età come i bambini, i ragazzi e le famiglie. Gaeta ha nel suo DNA la parola solidarietà, non possiamo dimenticare il nostro illustre cittadino Mons. Di Liegro da cui abbiamo ereditato e di cui vogliamo proseguire l’operato”.

L’importante repertorio di canti mariani, da Gounod a Faurè, sarà eseguito dal M° Maurizio Iaccarino all’organo e dal soprano Ilaria Di Tucci.

Il Presidente dell’Associazione Vento di Terra Cosmo Antonio Lazzaro osserva: “Sarà un concerto di altissimo livello a cui ci auguriamo che tutti possano partecipare, noi siamo ben lieti di lavorare insieme all’Ipab Santissima Annunziata e a tante persone che mettono al primo posto i valori della solidarietà.

Dobbiamo essere disponibili per aiutare il prossimo, le persone in difficoltà e questa è un’occasione concreta per donare”

 

Pubblicità