Scarpe rosse a Mondragone per lunedì 25 novembre 2013.

stop_violenzaScarpe rosse a Mondragone per lunedì 25 novembre 2013, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Appuntamento alle ore 10.30 al Teatro Ariston con l’iniziativa realizzata dall’Associazione V.E.R.I. presieduta da Gianluca Palmieri in piena sinergia con l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Giovanni Schiappa. Il “Premio congiunto Comune di Mondragone – Associazione V.E.R.I.”, volto alla sensibilizzazione di dirigenti scolastici, docenti e alunni, al tema della violenza contro le donne e al progetto “365 giorni no” contro la violenza di genere realizzato dall’A.N.C.I.  rappresentata dal Presidente regionale Francesco Paolo Iannuzzi, è curato dall’Assessorato alle Politiche Sociali e Culturali, diretto da Anna Barbato. L’Associazione V.E.R.I., impegnata da molti anni nella lotta alla violenza, ha organizzato una cerimonia di premiazione degli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie e del triennio delle scuole secondarie di primo grado, alla presenza del Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Mondragone Capitano Lorenzo Iacobone ed il Direttore del Distretto Sanitario Nicola Andriella. A tal proposito, un caloroso ringraziamento va anche a tutti i membri della Commissione esaminatrice degli elaborati, nelle persone di Don Lorenzo Langella, il Presidente onorario di V.E.R.I. Tina Ianniello, la prof.ssa Emilia Macera, la prof.ssa Maria Malaspina, il Presidente del Consiglio comunale Pasquale Marquez, i Consiglieri comunali Emilio Martucci e Carmine Del Prete, la prof.ssa Maria Spinosa, la prof.ssa Marta Iuliano e la prof.ssa Carolina Giuliano. Per l’occasione, la Comunità è invitata ad indossare scarpe rosse come simbolo della lotta alla violenza di genere, o a scelta un capo d’abbigliamento dello stesso colore.