Scauri: Carcassa di vitellino ritrovata al Lido il Gabbiano

Pubblicità

Domenica 31 Agosto alle ore 11.00 circa presso il Lido Gabbiano di Scauri alcuni bagnanti incuriositi per la presenza sulla spiaggia di un sacco contenente un animale morto, hanno ritenuto avvertire il proprietario del Lido che immediatamente ha lanciato l’allarme. Sul posto sono accorsi i Carabinieri di Scauri, i Vigili Urbani e il delegato di spiaggia del Comune. Da una prima analisi il fagotto è sembrato contenere la carcassa di un vitellino che molto probabilmente sarà deceduto e gettato verosimilmente in mare, preventivamente imbustato, forse per causarne il deposito nei fondali. Questa potrebbe essere una prima idea di come fosse accaduto il fatto considerata improbabile, vista la stagione estiva nel suo insieme tranquilla, la possibilità di piene del fiume Garigliano dopo forti precipitazioni che normalmente avvengono nella stagione invernale. Sul posto è giunto il Veterinario e la Asl servizio igiene per determinare la causa del decesso dell’animale, la eventuale provenienza e la conseguente rimozione.20140831_114647