Scauri: Una piazza intitolata alle Capitanerie di Porto e un convegno sull’eroe italiano a cui è dedicato il lungomare : Nazario Sauro.

I.T.E. Tallini Castelforte

NazarioSauro Fine anno denso di impegni per la sezione della Lega Navale Italiana di Scauri-Formia con un’attenzione particolare alla città di Scauri.

Si parte venerdì 20 novembre con la partecipazione all’intitolazione dello slargo “ Rosa dei venti” (di fronte all’Hotel Villa Eleonora sul lungomare) alle Capitanerie di Porto d’Italia.

Organizzata dalle Capitanerie di Porto del golfo e fortemente voluta dai comuni rivieraschi e ala quale parteciperà in rappresentanza del Comune di Minturno Commissario straordinario di Minturno Dott. Bruno Strati.

Prosegue nel frattempo il lavoro con i ragazzi dell’ Istituto Comprensivo Minturno 1 presso la sala nautica della Lega Navale Italiana a Marina di Minturno. I ragazzi, coadiuvati dalla Prof. Graziella Forcina, stanno già preparando una ricerca approfondita sulla figura di Nazario Sauro, marinaio ed eroe risorgimentale a cui negli anni ’30 fu intitolato un tratto del lungomare di Scauri, intitolazione poi confermata dalla recente commissione toponomastica per tutto il lungomare.

Il 19 dicembre la Lega Navale Italiana terrà il tradizionale convegno di Natale(e la cena sociale e degli auguri) dedicandolo proprio alla figura di Nazario Sauro. Ospite d’onore sarà l’Ammiraglio Romano Sauro, Commissario straordinario della Lega Navale Ialiana nazionale ed autore del libro  “ Nazario Sauro – Storia di un marinaio”. I giovani allievi della scuola nautica Lega Navale Italiana e dell’Istituto aula2Comprensivo Minturno 1 presenteranno una video biografia dell’eroe da loro realizzata ed intervisteranno l’Ammiraglio Sauro sulla figura del nonno eroe.

E’ partito nel frattempo il primo corso di patenti nautiche della Lega Navale Italiana, sempre nell’aula nautica multimediale che vede la partecipazione di 7 allievi pionieri. Le lezioni sono svolte dal direttore tecnico Com. Luigi Montanaro, in 2 appuntamenti settimanali, per complessivi 12 incontri, per la sola parte teorica. Il corso non verte solo sulla preparazione all’esame ma anche sulle nozioni di cultura nautica necessarie ad affrontare ogni evenienza nel governo dell’imbarcazione in ogni condizione di mare e di tempo.

Ai 7 allievi pionieri va il nostro in bocca al lupo per la futura carriera nautica.

Infine è iniziato il campionato invernale del Golfo di Gaeta in cui la Lega Navale Italiana schiera l’equipaggio Camerota-D’Acunto in classe 29er ed il prodiere Romano in classe Feva.

Ai ragazzi il nostro in bocca al lupo!

Buon vento e appuntamento venerdì 20 novembre alle ore 10.30 in piazza Capitanerie di Porto.

Lega Navale Italiana

Sezione di Scauri-Formia

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.