Scorci del Novecento Fondano

Locandina libro Egidio Daniele 16-10-15CULTURA: Sarà presentato il prossimo 16 Ottobre, alle ore 18.00, nella Sala Grande di Palazzo Caetani, l’ultimo libro di Egidio Daniele “Gli anni del Circolo universitario di Fondi” (Ed. Castello Fondi, 2015) a cura di Virginio Palazzo.

L’evento patrocinato dal Comune di Fondi, in collaborazione con il Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi e con la Banca Popolare di Fondi, che ha contribuito alla pubblicazione del volume.

470 immagini e contributi diretti, forniti dai testimoni dell’epoca, raccontano i momenti trascorsi “tra divertimento, solidarietà, impegno civile e culturale”, la vita dei giovani studenti di diversa inclinazione politico – ideale che nel 1963 costituirono il Circolo Universitario e vollero, come si legge nella prefazione, unire al divertimento e allo svago, la riflessione critica sugli avvenimenti nazionali e internazionali.

Cineforum, conferenze, rappresentazioni teatrali, iniziative goliardiche, sportive e di beneficenza scorrono davanti agli occhi del lettore, alternandosi alle rievocazioni della manifestazione in difesa dell’ospedale di Fondi del 30 Novembre 1968, della rivolta delle arance del 3 Febbraio 1969, e del “disastro evitato” con il lungimirante “NO” all’installazione di una centrale termoelettrica nella Piana di Fondi.

Egidio Daniele
Egidio Daniele

Tutto questo e molto altro raccontano gli irripetibili scatti di Egidio Daniele, il cui occhio, scrive Virginio Palazzo, “ha permesso di riprendere e catturare i mille momenti della vita cittadina, restituendoci oggi, dopo più di cinquant’anni, l’atmosfera, il sapore, la storia di quegli anni intensi e proficui”.

Egidio Daniele è il testimone dell’evoluzione socio-economica e culturale del Sud Pontino, e non solo, ha documentato l’evoluzione dei nuclei familiari cittadini, la cronaca, la vita sportiva e politica fondana per ben sei decenni, dalla “dolce vita” sul litorale di Fondi e Sperlonga, ai premi letterari e teatrali alle tantissime iniziative culturali svoltesi sul territorio fondano, nonchè il percorso artistico di Domenico Purificato, cui era legato da fraterna amicizia; non si può raccontare la storia degli ultimi decenni di Fondi e del suo comprensorio, prescindendo dallo sterminato archivio di Egidio Daniele e dalla bellezza delle sue immagini, dove la cronaca diventa Storia.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.