Sessa Aurunca: Eseguite misure cautelari nei confronti di persone indiziate di reati a vario titolo eseguiti tra Cellole, sessa Aurunca e Mondragone. Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato della Repubblica plaude al lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine

“I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sessa Aurunca hanno eseguito ieri 30 Marzo, una serie di misure cautelari nei confronti di un gruppo di persone gravemente indiziate di spaccio di sostanze stupefacenti ed altri reati (estorsione, violenza privata, lesioni personali), consumati tra i comuni di Sessa Aurunca, Cellole e Mondragone. L’operazione, in esecuzione all’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è il frutto di un’intensa attività investigativa, che consente di sgominare – si legge nel comunicato della procura – un emergente gruppo di pusher che operava nella zona del Litorale casertano. Complimenti agli uomini dello Stato che ancora una volta affermano la forza della legge in un territorio che ha sete di rinascita e legalità, sviluppo e lavoro. Da una parte, quindi, plaudo, ha dichiarato Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato della Repubblica. al lavoro della magistratura e delle forze dell’ordine. Dall’altra parte è necessario dare impulso e spazio alle energie positive di questa terra, ha continuato e concluso Santillo, come lo sono i beni confiscati, per ricostruire in un’area che ha grandi possibilità se la società civile e onesta è messa in grado di operare”.

Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato della Repubblica.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo