Sessa Aurunca: Tragico gesto all’ospedale “San Rocco”, 22enne si toglie la vita

pubblicità

E’ stato ritrovato senza vita un giovane di 22 anni, di nazionalità tunisina, da pochi giorni ricoverto presso l’Ospedale “San Rocco”di sessa Aurunca. La scoperta è stata fatta dal personale medico-sanitario, durante un normale giro visite, all’interno del reparto, dove si trovava in degenza. I medici, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Al momento le ragioni che hanno spinto il giovane, di appena 22 anni, ad attuare l’estremo gesto, sono ancora ignote. Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione che hanno raccolto testimonianze tra il personale medico e infermieristico, ed effettuato i rilievi. La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, intanto, ha avviato un’indagine e disposto il sequestro della salma e il suo trasferimento presso l’istituto di medicina legale di Caserta, dove verranno svolti gli esami medico legali. Il giovane 22enne, originario della Tunisia, in Italia da alcuni anni, viveva a Santa Maria Capua Vetere.

Pubblicità