Sindacato Anief: Comunicazione Speciale Mobilità 2020

Come sapete giorno 23 marzo è stata pubblicata l’ordinanza ministeriale n. 182, mettendo in moto la macchina della mobilità di tutto il personale scolastico che ne fissa modalità e tempi della presentazione della domanda.

Anief, in questo momento d’emergenza che stiamo vivendo, ancora una volta ha deciso di stare accanto a tutti gli operatori scolastici che avranno la necessità di essere supportati con approfondimenti in merito e con consulenze dedicate.

Ecco perché dal 30 marzo al 6 aprile diversi esperti relatori si alterneranno per illustrare le novità introdotte sui trasferimenti e passaggi di ruolo per il personale docente, educativo e Ata, dalle tabelle di valutazione alle precedenze, agli allegati, ai modelli di domanda.

Alcuni dirigenti sindacali della segreteria nazionale Anief spiegheranno le vertenze legali promosse per ripristinare il diritto alla mobilità dei neo-immessi in ruolo da GRME e degli insegnanti di sostegno, dal riconoscimento dei titoli culturali e di servizio, alle precedenze. Verrà affrontata anche la questione della mobilità per i docenti di religione cattolica. Sarà Possibile interagire in diretta nella chat per chiarimenti o dubbi, ponendo domande in real-time.

Al seguente link (sezione MOBILITA’) del sito Anief, troverete l’agenda dei suddetti webinar e tutto il materiale inerente al tema con specifici approfondimenti e vi ricordiamo che sarà sempre necessario prenotarsi.

Contestualmente verrà attivato un servizio di assistenza dedicata per la compilazione della domanda di mobilità, sia telefonica sia skype, su tutto il territorio nazionale. Riusciremo a starvi ancora una volta vicini offrendovi consulenze a distanza con i dirigenti sindacali Anief più preparati, per guidarvi e permettere a tutti di presentare la propria domanda.

Il momento è difficile ma insieme ce la faremo.
Seguiranno altre comunicazioni sul tema per far sì che il vostro supporto verso i colleghi sia sempre più utile ed efficace e per questo si prega di darne massima diffusione.

Anief ti ringrazia e ti ricorda come sempre che potrai rivolgerti all’ufficio relazioni sindacali per qualsiasi chiarimento che riguarda il mondo della scuola.