Sperlonga:Dopo lo straordinario successo della visita notturna nel centro storico di Fondi, Turismo Pontino ripropone il solito appuntamento al Museo archeologico di Sperlonga.

I.T.E. Tallini Castelforte

  
Come sempre, la guida autorizzata Maria Eletta Carocci ci guiderà nell’immaginario omerico dell’imperatore Tiberio, che da fine uomo di cultura, volle creare un luogo cui svagarsi dopo le battaglie politiche di Roma.
Da cultore del vero “otium” romano costruì nei pressi di Sperlonga, nella grotta che da lui prende il nome, un luogo dove ritemprarsi e godere degli agi della sua corte.
Dopo duemila anni, abbiamo la possibilità di godere anche noi la bellezza dei gruppi marmorei presenti, che raccontano il mito di Ulisse, parafrasando il travaglio dell’uomo e della sua eterna ricerca.
La straordinaria pregevolezza delle statue, la bellezza del luogo, i miti raccontati da Maria Eletta saranno gli ingredienti di una esperienza unica, come unica è l’opportunità che offre Turismo Pontino di conoscere un luogo unico come il Museo Archeologico di Sperlonga, una vera perla di cultura nella provincia di Latina.
L’appuntamento è per il 5 Luglio, alle ore 17,00.
Per esigenze organizzative Turismo Pontino chiede di prenotare al 3489287113, oppure va email a info@turismopontino.net.
Turismo Pontino

I commenti sono bloccati.