Spigno Saturnia: Un cittadino scrive al Sindaco. “Questo è lo stato in cui sono le 2 strade principali di Spigno. Inutile spendere parole per descrivere la pericolosità delle stesse. Spero che l’Amministrazione di Spigno si interessi seriamente e risolva tale situazione.

Le3cshop

“Ascolta, Rispondi” Caro Sindaco la messa in sicurezza delle due strade per Spigno Superiore non è più rinviabile. L’incolumità dei cittadini e dei ns. ragazzi che quotidianamente a bordo dei scuolabus percorrono le S.P. è la priorità delle priorità. Chi quotidianamente le utilizza costata personalmente quanto siano pericolose; l’asfalto eroso dal tempo, ormai, andrebbe sostituito, le cunette per lo scolo delle acque piovane sono ostruite dai sassi che cadono quotidianamente dalla montagna (le cunette in effetti non esistono più), su alcuni tratti andrebbero istallati dei guardrail, gli arbusti e gli alberi che sovrastano le suddette invadono le carreggiate rendendo difficile il transito agli automezzi (autocarri, Bus), sui lati della strada e in curva c’è del ghiaietto che x chi usa i motocicli (in maggioranza ragazzi) è una minaccia reale e infine una moltitudine di dossi e avvallamenti. Quest’anno gli incendi che ti hanno visto anche nella veste di vigile del fuoco (battuta; alla pari di un noto personaggio politico che, a secondo delle occasioni, assumeva la veste di ferroviere, operaio ecc. ecc.) e che hanno, purtroppo come gli anni passati, distrutto la vegetazione che in parte conteneva la caduta dalla montagna di detriti e sassi e quindi, in assenza di tale impedimenti, è facile prevedere quel che accadrà quando arriveranno i primi temporali. “Spiega” quali iniziative intendi prendere? Cordiali saluti

Questo è il secondo messaggio posto all’attenzione del Sindaco in cui si evidenzia lo tato di pericolosità di due strade del territorio di Spigno Saturnia. Il primo fu inviato in data 8 Agosto 2015 e non ha avuto seguito.