SS. Cosma e Damiano: Approvato il nuovo codice di comportamento dei dipendenti comunali.

Approvato il nuovo codice di comportamento dei dipendenti comunali. Con Delibera di Giunta Comunale n. 26 del 26/03/2014, infatti si è provveduto a dotare l’Ente di un nuovo strumento che regolamenti il comportamento dei propri dipendenti e del rapporto che nell’esercizio delle proprie funzioni debbano assumere nei confronti dei cittadini, anche alla luce della nuova normativa sulla trasparenza e sull’anticorruzione che in questi ultimi anni, grazie anche all’avvento della tecnologia, ha rivoluzionato l’organizzazione interna degli enti e del rapporto con la cittadinanza. A comunicarlo è il Sindaco, Vincenzo Di Siena, anche in funzione della delega al personale di cui ha voluto conservare la titolarità, il quale nel commentare questo nuovo strumento ha tenuto a sottolineare “che l’Ente di cui mi onoro di essere titolare, in questi ultimi mesi ha fatto grossi sforzi per adeguarsi alla normativa vigente sia per quanto riguarda gli adempimenti sulla trasparenza, sia per quanto riguarda la normativa anti corruzione, facendo passi da giganti! Contiamo in brevissimo tempo, grazie anche alla collaborazione di buona parte del personale preposto, che ringrazio insieme a tutti gli altri per la disponibilità, di metterci a pari con le prescrizioni legislative, colmando tutti i gap che nel corso del tempo si sono venuti a creare in questo settore. Il nuovo Codice, che è previsto come obbligo normativo, serve proprio a dettare i comportamenti che i dipendenti comunali debbono assumere e conservare sia nei confronti dell’Ente che nei confronti della cittadinanza tutta e degli utenti vari con i quali si trovano a dover interagire”.