SS. Cosma e Damiano: Pioggia di finanziamenti ottenuti dal Comune ( tot. 2 milioni e 500 mila Euro ) con tempi d’intervento molto brevi. inizio opere entro 10 mesi

Il Ministero dell’Interno ha elargito al Comune di Santi Cosma e Damiano, su richiesta dello stesso, finanziamenti di seguito riportati e da programmare:- 950 mila Euro per fronteggiare i gravi fenomeni di crollo nella località BOCCASACCHI del Centro Storico;- 700 mila Euro per il ripristino dell’alveo ed argine fluviale del TORRENTE AUSENTE;- 380 mila Euro per la messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico lungo la via per CORENO, località Centro Storico;- 440 mila Euro per la protezione ed il consolidamento dell’AREA BELVEDERE in località Ventosa; L’impegno e le richieste, più volte reiterate, da parte dell’AMMINISTRAZIONE TADDEO, sono scaturite dai numerosi scompensi idrogeologici di cui è preda il nostro territorio, con crolli, esondazioni e frane. Se non tutto sarà risolto, una parte consistente sarà di certo risanata. I tempi d’intervento saranno molto brevi, dovendo il Comune iniziare le opere entro 10 mesi. Dopo il finanziamento di 3 milioni di Euro, richiesto ed ottenuto, per la messa in sicurezza antisismica di 5 edifici scolastici i cui lavori sono già iniziati, questo ulteriore finanziamento ( tot. 2 milioni e 500 mila Euro ), ci aiuta ad affrontare un altro serio problema idrogeologico che affligge il nostro territorio. Alla luce di quanto ottenuto, continuiamo a dire che: “Noi siamo quelli del fare, non quelli delle chiacchiere e delle promesse”, nostante il difficile momento che stiamo vivendo a causa del COVID 19.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo