Sud Pontino: le operazioni dei Carabinieri del 20 Settembre 2013

 

Aprilia: ”Una persona denunciata dai Carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti.”

 

Il 19 settembre 2013, in Aprilia, i Carabinieri del Reparto Territoriale hanno deferito a piede libero un 24enne, poiché trovato in possesso di gr 11,5 di Hashish, nonché di un coltello utilizzato per il taglio dello stupefacente, un bilancino elettronico e la somma di euro 35 ritenuta provento dell’attività di spaccio.

 

 

 

Aprilia: ”Una persona arrestata dai Carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti.”

 

Il 19 settembre 2013, in Campoverde di Aprilia, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto V.S. 46enne del luogo, poiché trovato in possesso, a seguito di perquisizione locale estesa anche al giardino di pertinenza dell’abitazione, di una pianta interrata di marijuana, le cui sole foglie aventi il peso di kg 5 circa, deferendolo altresì in s.l. per detenzione abusiva di una pistola lanciarazzi. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’A.G.

 

 

 

Cori: ”Una persona denunciata dai Carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti.”

 

Il 19 settembre 2013, in Cori, i Carabinieri hanno tratto in arresto C.D. 18enne, poiché trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare, di gr. 105 di  marijuana e 17 di hashish, nonchédi un bilancino elettronico. L’ arrestato è trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo previsto per la data odierna.

 

 

 

Cisterna di Latina: ”Una persona arrestata dai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia.”

 

Il 19 settembre 2013, in Cisterna di Latina, i Carabinieri della Compagnia di Latina coadiuvati da quelli della locale Stazione traevano in arresto M.E. 32enne poiche’ percuoteva la propria convivente procurandole lesioni guaribili in gg.5 s.c.. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale Latina.

 

 

 

Cisterna di Latina: ”Una persona arrestata dai Carabinieri in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Nuoro.”

 

Il 19 settembre 2013, in Cisterna di Latina, i Carabinieri della Stazione di Borgo Podgora notificavano un ordine di esecuzione per espiazione pena in regime di detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Nuoro nei confronti di R.V. 27enne, di nazionalità macedone, in quanto resasi responsabile in Sassari del reato di furto in concorso.

 

 

 

Latina: ” Durante la notte sorpresi in possesso di una ingente somma di danaro contante, di dubbia provenienza. Denunciate due persone.”

 

Il 20 settembre 2013, ore 00.30 circa, in Latina, nei pressi della Stazione Ferroviaria, I Carabinieri della Stazione di Latina scalo, nel corso di un servizio per il controllo del territorio, hanno denunciato in stato libertà due persone: un 68enne originario delle provincia di Imperia e residente in Gran Bretagna; un 52enne nato e residente in provincia di Reggio Calabria, poiché gli stessi, controllati a bordo di un’autovettura, sono stati trovati in possesso della somma contante di euro 60.530/00 (sessantamilacinquecento trenta/00), senza giustificarne il motivo e la provenienza.

 

 

 

Aprilia: ”Arrestata una persona in esecuzione di provvedimento dell’A.G. a seguito di indagini dei Carabinieri del luogo.”

 

Il 20 settembre 2013, alle ore 10.00  circa, in Aprilia, a conclusione di specifica attività d’indagine, i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto S.B. 65enne residente ad Aprilia, in esecuzione all’ordinanza n. emessa dal Tribunale di Latina che concordava le risultanze investigative dei Carabinieri operanti, per i reati di tentata estorsione, usura ed abusiva attività finanziaria,  commessi in Aprilia dal mese di novembre 2012.