Sulmona tributa una standing ovation a “Il Gioco delle rose”

EDU020720160170

CULTURA: Dopo il successo al debutto, nelle tre serate a Formia, standing ovation per “Il Gioco delle rose” anche a Sulmona nel corso di Arteinfestival.

Le arcate del Cortile del Palazzo di San Francesco, che hanno fatto da cornice allo spettacolo della Compagnia Teatrale Costellazione, hanno risuonato a lungo per gli applausi scroscianti.

EDU020720160038

“Grazie e ancora grazie da tutta Costellazione al pubblico entusiasta per queste immense e intense emozioni – così Roberta Costantini racconta le sue emozioni dalla pagina di un social network – Ogni volta la stessa emozione, il pubblico entra, gli attori si concentrano nel retro, ancora un attimo e lo spettacolo comincia; trattengo il fiato in regia, l’emozione cresce negli sguardi complici tra me e Marco, regista con me e maestro nel creare atmosfere luminose dal nulla e finalmente scoppia l’applauso finale”.

EDU020720160056Questa volta è stata standing ovation! “Il Gioco delle rose” uno strepitoso spettacolo che ha catturato l’attenzione del pubblico emozionato ed incantato dalle performance degli attori; così è stato definito lo spettacolo, dagli addetti ai lavori nella notte di Sulmona.

11050156_10206131722201129_7891373212460088736_n“Voglio ringraziare tutti, gli attori sempre meravigliosi – così la regista Roberta Costantini – mio fratello Roberto per aver scritto con me questo intenso testo, Gianni Di Nucci, per le sue perfette acconciature, questa volta in collaborazione con Pascal Pezzullo di Sulmona – continua la regista – Grazie a Patrizia Lombardi per i raffinati costumi ed un grazie speciale a Marisa Zurlo per averci invitati ad Arteinfestival. Grazie di cuore alla fantastica Sulmona”.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo